andrea zelletta

Andrea Zelletta ascolta per errore la nomination di Maria Teresa Ruta

A causa di un errore in cabina di regia, l'audio del confessionale resta aperto ed Andrea Zelletta ascolta la nomination di Maria Teresa Ruta

2La nomination di Maria Teresa Ruta

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Andrea Zelletta ascolta per sbaglio la nomination di Maria Teresa Ruta. Nel corso dell’ultima puntata del Grande Fratello Vip, la conduttrice è stata chiamata in confessionale per esprimere in segreto il nome del vip che voleva mandare al televoto. La scelta della Ruta è ricaduta nuovamente sull’ex tronista, che l’ha nominata e continua a nominarla ormai da settimane. Per un errore della regia però, l’audio resta aperto per sbaglio e Andrea e il resto dei concorrenti ascoltano in diretta le motivazioni di Maria Teresa.

Risate generali per i vipponi e per Andrea, che a sua volta nomina ancora la Ruta. Maria Teresa finisce perciò nuovamente in nomination, in un televoto che la vede scontrarsi contro Samantha de Grenet ed Andrea Zenga. La Ruta prende ben quattro voti: quelli di Andrea Zelletta, Andrea Zenga, di Rosalinda Cannavò…e quello di Tommaso Zorzi. Un po’ a sorpresa l’influencer nomina una delle persone che, soprattutto nel corso della prima parte del reality, è stata al suo fianco. La motivazione è legata alla poca chiarezza della Ruta che ha iniziato a far vacillare anche Tommaso.

Nelle ultime ore Maria Teresa è finita sotto accusa (ancora una volta) dei suoi coinquilini per via del racconto della presunta storia con il cantante Francesco Baccini. Quest’ultimo era ospite della puntata e ha raccontato una versione dei fatti della storia completamente diversa da quella della Ruta. Questo incontro ha scatenato reazioni contrastanti tra il pubblico: da un lato c’è chi pensa che la conduttrice abbia mentito, dall’altra chi la difende sostenendo che abbia preferito non scendere in particolari per non urtare la sensibilità di qualcuno vicino.

Le news sul mondo del Grande Fratello Vip non sono finite qui

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare