Astro Novella di Joss Novella 2000 n. 32 2020

Astro Novella di Joss: Jason Momoa amante da cento chili

L’astrologo Joss stila il profilo stellare di Jason Momoa, l’attore che ha reso iconico il ruolo di Aquaman al cinema e che, nonostante la stazza, lascia sia la moglie a portare i pantaloni.

Bellissimo e sexy Jason Momoa, nato il 1° agosto 1979 a Honolulu, nelle Hawaii meridionali.

Luna in Scorpione che abbraccia Urano quasi a sancire un destino deciso dalle stelle, ricco di popolarità e condito da occasioni da cogliere al volo. Bella la Luna che stimola un interessante concentrato di energia nel segno del Leone. Jason Momoa è un Leone puro, di segno zodiacale e di stazza. Imponente come vuole quel suo Giove congiunto al Sole, ed eclettico come segnalato dalla presenza di Marte nel segno d’aria dei Gemelli.

A volte dispersivo in amore e concentrato sui bisogni primari: cibo, sesso e soddisfazione dei desideri base. Molto egocentrico e con uno spiccato senso di sé. Certo può permetterselo, visto la naturale bellezza e sensualità di cui è dotato.

Non si ricordano grandi doti d’attore, seppure presenti a pieno titolo nel suo zodiaco. A partire da una Venere in Leone che rappresenta un’ottima capacità di entrare nella parte e renderla sua, e un Mercurio in Leone garanzia di un carisma da vero protagonista.

Sempre al centro dell’attenzione

Pianeti che portano benefici, ma anche eccessi, se non intelligentemente equilibrati. Egolalia, sensazione di sentirsi sopra tutto e tutti, generosità come dimostrazione del proprio potere. Jason Momoa ama sicuramente essere al centro dell’attenzione e lo sottolinea Giove, sempre in Leone, che gli regala ottime occasioni fortunate volte a renderlo sempre protagonista delle scene anche quando non è presente su di un palcoscenico.

(LEGGI ANCHE: Il profilo astrologico di Laura Chiatti)

Ottimo Saturno in Vergine che lo rende oculato nelle spese. È un soggetto che mira all’essenzialità. Probabilmente, la parola chiave che meglio ne definisce i tratti è semplicità, perché sebbene Jason Momoa sia inserito nel jet set del cinema hollywoodiano, non si circonda di comfort, agi e ricchezze. Forte anche nella manifestazione dei propri pensieri, creativo sul set e pratico nel quotidiano. Marte opposto a Nettuno in Sagittario definisce la sua facoltà di aprire la mente a mondi di fantasia e di immedesimarsi completamente in ruoli eterogenei. Ma conferisce anche altrettanta forza nel quotidiano per scegliere con spiccato spirito di decisionalità.

Un Jason non certo improvvisato, dotato di fascino e di carisma, di talento e di tanta fortuna. Nettuno, pianeta dell’illusione e dunque della capacità di indossare perfettamente un vestito teatrale non sempre congeniale ai propri schemi di pensiero, si trova in trigono perfetto ai pianeti che lo hanno reso un’indiscussa star del cinema.

Ascendente e figura materna

Non è dato sapere l’ascendente (cioè non si conosce l’orario di nascita da cui è possibile ricavarlo). Si presume però che nei prossimi anni, quando Urano creerà un interessante aspetto al suo Sole natio e ad altri pianeti psicologici presenti nel segno del Leone, Jason Momoa sarà protagonista vincente di altre discipline artistiche. Discipline che saranno estranee a quelle che lo hanno oggi reso così popolare.

(LEGGI ANCHE: Il profilo astrologico di Achille Lauro)

La figura della madre assumerà rilievo notevole proprio a partire dal 2021, anno in cui i suoi successi cinematografici si faranno sentire. Si segnala inoltre il transito di Saturno, che dal 2021 al 2023 si posizionerà opposto al Sole natio. Ciò porterà a una revisione in tutti gli ambiti della sua vita, a partire dalla famiglia d’origine. Una prova importante della vita lo aspetta, forse una privazione negli affetti che segnerà una sua rinascita completa. In bocca al lupo al più sexy degli attori mondiali!

a cura di Joss Procino

Novella 2000 © riproduzione riservata.