Rocio Munoz Morales Astro Novella di Joss Novella 2000 n. 25 2020

Astro Novella di Joss: le stelle della ‘calientissima’ Rocio Munoz Morales

Joss Procino passa in rassegna la carta astrale di Rocio Munoz Morales: ecco com’è la compagna di Raoul Bova secondo le stelle.

Bellissima ed elegante, Rocio Munoz Morales (10 giugno 1988) è attrice, modella, presentatrice, ballerina e madre delle piccole Luna e Alma avute dalla relazione con l’attuale compagno Raoul Bova. In poco tempo Rocio è riuscita ad entrare nella scena italiana interpretando film di grande successo. Da Natale da chef per la regia di Neri Parenti a Immaturi, Il viaggio di Paolo Genovese.

Anche il suo zodiaco l’accompagna con dolcezza alla scalata verso il successo. Non è dato sapere l’orario di nascita, e dunque conoscere con certezza l’ascendente. Ma con quella formidabile concentrazione di pianeti nel segno dei Gemelli, la verve, la grinta e l’ambizione di Rocio Munoz Morales sono peculiarità che le appartengono.

Venere congiunta al Sole è simbolo indiscusso di bellezza e capacità di sedurre con l’immagine e il movimento. Un movimento che incanta e ha incantato il pubblico spagnolo per il suo ruolo di ballerina professionista nell’edizione spagnola di Ballando con le stelle.

Da dove nasce la sua fortuna?

Forte è Giove in Toro, che delinea l’area in cui agisce la sua fortuna e da cui trarre maggiori profitti monetari. La fortuna è direttamente proporzionale, nel suo caso, a tutte le professioni di Venere (canto, ballo, recitazione, bellezza, cucina, uso della voce nella molteplicità della sua natura). E quella stessa Venere la troviamo stretta al Sole, sottolineando doti naturali e talenti innati coltivati con passione e dedizione.

La seducente Rocio Munoz Morales ha ricoperto con maestria ruoli di ballerina, ruoli attoriali, divenendo anche testimonial di alcune conosciute campagne pubblicitarie e prima immagine di molte copertine famose. Tra di esse ricordiamo: Elle, Vogue e Vanity Fair.

Il trigono perfetto di Urano alla Luna ci fa presagire che il successo sia arrivato tutto d’un tratto, inaspettatamente. Mentre quel Saturno congiunto a Urano in Capricorno ci spiega che sarà continuativo e duraturo.

Anche Nettuno, sebbene generazionale nel segno del Capricorno, ci ricorda che le anime incarnate dal 1984 sino al 1998 portano con sé doni nettuniani. Talenti cioè creativi e ingegneristici, appresi in vite precedenti e divenuti parte di questa incarnazione.

Talento da attrice… e non solo

Molto forte è il valore di Marte in Pesci, che sottolinea la capacità di Rocio Munoz Morales di immedesimarsi in ruoli attoriali interpretando personaggi tra loro differenti, e garantendo una spiccata fantasia per le storie e le fiabe.

Marte in Pesci dona una nota di malinconia al soggetto che predilige la pioggia, le canzoni romantiche e si immerge in stati emotivi di introspezione. Questa risulta essere l’originaria predisposizione dell’anima che attraverso il tempo e l’esperienza muta e si differenzia.

Entra in gioco il contesto caloroso della Spagna e degli spagnoli, che avrà regalato alla bella attrice un colore del tutto diverso.

Anche la congiunzione, sebbene ampia, del Nodo karmico Nord a Marte evidenzia il suo desiderio di arrivare alla gloria, alla benevolenza altrui tramite la manifestazione dei propri talenti. L’ambizione e la voglia di emergere non le sono mai mancate, e lo zodiaco canta lodi piacevoli e di innumerevoli futuri successi televisivi e cinematografici. In bocca al lupo!

a cura di Joss Procino

Novella 2000 © riproduzione riservata.