Chi è Federico Chiesa? Età, vita privata, carriera e Instagram del calciatore

Chi è Federico Chiesa? Età, vita privata, carriera e Instagram del calciatore

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Conosciamo insieme chi è Federico Chiesa, bomber della Fiorentina e della Nazionale Italiana. Tutte le curiosità su di lui: età, la carriera e vita privata e dove seguirlo su Instagram.

Chi è Federico Chiesa età e vita privata

Nato a Genova il 25 Ottobre 1997, l’età di Federico Chiesa è di 21 anni. E’ alto 175 cm per un peso pari a 70 kg.

Della vita privata del giovane talento sappiamo che è figlio d’arte. Suo padre, infatti, è il grandissimo ex giocatore della Fiorentina, Enrico Chiesa. E proprio grazie a lui che si è avvicinato al mondo del calcio.

Di lui sappiamo ancora che è stato impegnato con Caterina, la quale è spesso comparsa in qualche scatto in compagnia di Federico. I due però a quanto pare non stanno più insieme e nel periodo di Febbraio, l’attaccante si professava felicemente single. Attualmente pare che nella sua vita ci sia Benedetta, una ragazza semplice, proprio come lui.

Di seguito alcune informazioni circa la carriera di Federico Chiesa.

Federico Chiesa carriera e il possibile addio alla Fiorentina

Seppur giovanissimo, Federico Chiesa ha una carriera interessante e risulta essere, attualmente, uno dei migliori talenti del panorama calcistico italiano.

Ha iniziato a giocare nelle giovanili della Settignanese (squadra di Coverciano) dove è rimasto per ben 5 anni. Nel 2002 poi la chiamata irrinunciabile arrivata dalla Fiorentina. Impossibile per lui dire di no, anche perché così facendo, avrebbe potuto ripercorrere le orme di suo padre.

La società toscana crede molto in lui. L’esordio in Serie A è arrivato nel 2016, nella gara persa 2-1 contro la Juventus. In quella partita, nonostante il risultato, ha dato modo di farsi conoscere. Poi il debutto il Europa League con il Qarabag e il primo goal ufficiale nella sfida di ritorno valido per il passaggio del turno.

Per la prima rete stagionale in Serie A Federico Chiesa ha dovuto aspettare il 2017, quando la siglato il 3-0 in casa del Chievo Verona. Dal 2015 a oggi ha avuto modo di realizzare il sogno di giocare con la Nazionale Italiana, partendo dal settore giovanile, fino ad ora, in cui risulta essere uno dei punti cardine della formazione di mister Di Biagio (Under 21) e Roberto Mancini (Nazionale maggiore).

Di recente Federico ha fatto parte della spedizione degli Azzurrini di Di Biagio agli Europei Under 21.

Dotato di grande dribbling e velocità è difficile rubargli il pallone, specie quando progredisce per il campo palla al piede. Altra caratteristica fondamentale di Chiesa è il tiro. Ama infatti partire da sinistra e calciare con il destro, suo piede naturale.

Legato alla Fiorentina fino al 2022, la società (che è passata in mani americane) si è detta sicura di voler tenere ben stretto a sé il proprio gioiellino, anche se ultimamente le voci di mercato lo vedono lontano dalla maglia Viola. Si vocifera, infatti, un possibile addio alla città di Firenze. Tante le squadre che stanno puntando forte su di lui e tra queste vi è proprio la Juventus di Giorgio Chiellini. Ma il club sta facendo il possibile per trattenerlo e farlo sentire importante.

Chi è Federico Chiesa? Dove seguirlo su Instagram

Per chi è amante dei social, è possibile seguire Federico Chiesa attraverso la sua pagina ufficiale di Instagram. A sostenerlo quasi 300mila followers.

A gestire personalmente l’account è proprio il calciatore. Meno social dei suoi compagni di squadra, di tanto in tanto condivide alcuni scatti legati alle imprese sportive di cui è protagonista. Non ci sono invece molte immagini circa la sua vita lontana dal rettangolo di gioco.

Di recente ha condiviso una bellissima foto, in compagnia della fidanzata Benedetta. I due si stringono in un tenero abbraccio e la didascalia non ha bisogno di grandi spiegazioni:

“Ho incontrato il tuo sorriso dolce…🎶 ❣️”

Il calciatore si è rifatto al celebre brano di Tiziano Ferro, L’ultima notte al mondo.

Adesso Federico Chiesa è impegnato con i suoi compagni a dare tutto il possibile in campionato e cercare di portare a casa qualche successo, grazie anche all’approdo di Franck Ribery alla Viola.
A lui e ai suoi compagni facciamo un caloroso in bocca al lupo.

Nessun Articolo da visualizzare