chi è giuseppe conte

Chi è Giuseppe Conte – Bio e curiosità sul nuovo Primo Ministro

Chi è Giuseppe Conte, il nuovo Primo Ministro designato da Lega e Movimento Cinque Stelle? Professore di diritto privato a Firenze, è l’uomo che vuole snellire l’amministrazione.

Dopo più di due mesi, le delegazioni di Lega e Movimento Cinque Stelle sono riuscite ad accordarsi per il nuovo governo. E nell’attesa di conoscere la lista precisa dei prossimi ministri, Salvini e Di Maio hanno accontentato la stampa e il presidente Mattarella facendo un nome comune per la carica di Presidente del Consiglio. Il nuovo Primo Ministro dovrebbe essere Giuseppe Conte, outsider della politica finora apparso soltanto nelle liste pentastellate. Professore ordinario all’Università di Firenze, ma anche esperto di diritto per la LUISS di Roma e collaboratore di riviste, associazioni e case editrici, il popolo italiano si domanda chi è Giuseppe Conte. Ecco dunque qui di seguito una sua breve biografia e tante curiosità su chi potrebbe prendere il posto finora occupato da Gentiloni.

Chi è Giuseppe Conte – Dati biografici

Originario di un piccolo paesino del nord della Puglia, Volturara Appula, crocevia di direttrici provenienti da Molise e Campania, Giuseppe Conte è nato l’8 agosto del 1964. Ha trascorso l’infanzia a San Giovanni Rotondo, dove il padre lavorava. Qui ha frequentato le scuole, prima di trasferirsi alla Facoltà di Giurisprudenza di Roma, dove si è laureato nel 1988.

Ha dedicato interamente la sua formazione alla disciplina del diritto, di cui è attualmente insegnante all’Università degli Studi di Firenze. Dopo essersi perfezionato in alcune delle più prestigiose accademie internazionali, dalla Yale all’università di New York, da Cambridge alla Sorbonne, ha tenuto corsi più o meno brevi di diritto, specie privato, per il quale ha ottenuto la cattedra di professore ordinario nel 2002.

Tra i suoi interessi di studi principali, le norme dei contratti, la regolamentazione delle associazioni non-profit, quella degli enti societari e il concetto di privacy informatica. Come uomo politico, presentatosi ufficialmente al popolo il 4 marzo nelle liste del Movimento Cinque Stelle, Giuseppe Conte ha dichiarato di ispirare il proprio lavoro all’adempimento dell’articolo 54, secondo il quale le cariche pubbliche devono esercitarsi con disciplina e onore. E’ favorevole ad una de-burocratizzazione e ad uno snellimento della macchina amministrativa del paese, dannosa per le imprese e gli investitori esterni.

Ma scopriamo a questo punto alcune curiosità sulle sue origini, la famiglia e tanto altro.

Chi è Giuseppe Conte, nuovo premier – Curiosità

Tra le migliori curiosità che si possono rintracciare online a proposito di chi è Giuseppe Conte, qualche nota sulla famiglia di origine e l’attuale, certe controversie sulla sua formazione e persino alcune indiscrezioni sul contatto di Whatsapp.

  • Il padre lavorava per il comune di San Giovanni Rotondo, la madre era una maestra delle elementari.
  • E’ stato sposato ed ha un figlio di 10 anni.
  • Pur avendo un’auto lussuosa e disponendo di autista, preferisce usare la bicicletta.
  • Ama le camicie con i gemelli e indossare pochette bianche nel taschino della giacca.
  • E’ particolarmente vicino per amicizia e lavoro alle gerarchie del Vaticano.
  • Ha commentato le voci sulla sua candidatura con una citazione attribuita a John F. Kennedy e inserita sul suo contatto Whatsapp come didascalia: “Ogni successo comincia con la decisione di provarci”.
  • Nonostante nel suo curriculum figuri una specializzazione all’Università di New York, una portavoce dell’Università americana ha dichiarato: Non esiste persona con questo nome in nessuno dei nostri registri, sia come studente sia come membro della facoltà”. La stessa aggiunge però che Conte potrebbe aver partecipato a programmi di uno o due giorni per i quali non si tengono registri.
  • Dopo aver redatto parte del programma del Movimento Cinque Stelle, è diventato legale privato di Luigi Di Maio.
  • A detta di colleghi esteri, conosce molto bene e parla fluentemente l’inglese, lingua nella quale ha redatto anche parecchi dei suoi approfondimenti accademici.
  • E’ amante del calcio e ha per anni giocato a pallone con gli amici.

Giuseppe Conte potrebbe dunque essere il nuovo Primo Ministro del governo giallo-verde approntato da Lega e Cinque Stelle. L’attesa per la conferma della sua nomina, tuttavia, non è ancora finita.

ARTICOLO DEL 22 MAGGIO 2018.

AGGIORNAMENTO: Ancora alla guida del Paese, Conte si trova ad affrontare oggi la crisi di governo. Come andrà a finire?

AGGIORNAMENTO 04 SETTEMBRE 2019: Nella giornata del 4 settembre, il premier Conte presenta la lista dei nuovi ministri, insieme ai quali governerà il paese.

Novella 2000 © riproduzione riservata.