Chi è Sfera Ebbasta

Chi è Sfera Ebbasta? Altezza, età, Instagram, fidanzata e origini

Sfera Ebbasta biografia età altezza e nome

Chi è Sfera Ebbasta? Il vero nome è Gionata Boschetti e nasce a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, il 7 dicembre 1992. La famiglia è formata dal padre, deceduto nel 2006, dalla madre Valentina e dalla sorella Andrea. I genitori si separano quando lui ha 2 anni.

Per quanto riguarda il percorso scolastico, il sito NotizieMusica ha sostiene che abbia abbandonato gli studi dopo il primo anno di liceo, per poi lavorare come elettricista e fattorino per la consegna delle pizze.

La sua attività musicale ha inizio nel 2011, all’età di 19 anni quando carica il primo video su YouTube. In questo periodo instaura una collaborazione con il produttore Charlie Charles, grazie al quale pubblica Emergenza Mixtape Vol. 1 nel 2013. Dal 2015 esordisce con il primo album intitolato XDVR, distribuito dalla Roccia Music, stessa etichetta discografica di Marracash e Shablo.

Nel 2016, invece, pubblica diverse altre canzoni, alcune caricandole sul canale YouTube, come Blunt & Sprite, Cartine Cartier e DJ Kore. Nel 2016 esce l’album Sfera Ebbasta, distribuito dalla Universal. Per promuovere il CD lo vediamo approdare in televisione in Matrix Chiambretti e nella trasmissione radiofonica Albertino Everyday. Fino al 2017 ha continuato a promuovere il nuovo progetto con un tour, esibendosi in varie città italiane.

Il cantante, sempre nello stesso anno, incide il singolo Dexter, per poi esibirsi agli MTV Awards 2017 e ai Wind Music Awards, dove presenta un nuovo inedito dal titolo Tran Tran. Qualche mese più tardi duetta con Gué Pequeno. Nel 2018, inoltre, esce l’album Rockstar. Di lì a poco annuncia la fondazione della sua etichetta discografica BillionHeadz Music Group, con Charlie Charles.

Nel 2019 viene annunciato il suo ingresso nella giuria della tredicesima edizione di X Factor insieme a Malika Ayane, Mara Maionchi e Samuel dei Subsonica. Non molto tempo fa ha detto di star lavorando a un nuovo album, puntando a diventare noto a livello internazionale. A dichiararlo è lui stesso durante una sessione di domande e risposte, come riportato da Fanpage.

La vita privata di Sfera Ebbasta: origini, fidanzata, moglie e figli

Sfera Ebbasta ha origini lombarde, essendo nato e cresciuto in provincia di Milano, come detto in precedenza. Per quanto riguarda, invece, la sua vita privata, non abbiamo molte informazioni. Al momento sembrerebbe non avere una fidanzata, né tanto meno una moglie o dei figli. Ad aprile del 2019 si vociferava di una sua possibile relazione con Martina Hamdy.

Le polemiche che circondano la sua figura sono parecchie. Infatti, nel corso della sua carriera artistica molte persone lo hanno accusato di aver istigato all’uso di droghe. Inoltre, in tanti hanno puntato il dito contro di lui in seguito al dramma che ha colpito Ancona, evento che ha fatto perdere la vita a sei persone, come riporta La Stampa.

Dove seguire Sfera Ebbasta: Instagram, Twitter e profili social

Tramite una veloce ricerca sul web si può scoprire che Sfera Ebbasta ha tutti i profili social di cui si ha bisogno per interagire con i fan. Infatti, possiamo trovare la pagina Facebook con quasi 300 mila seguaci; l’account Twitter con oltre 40 mila followers e, infine, Instagram dove possiede più di 2 milioni di persone al seguito. Qui possiamo trovarlo in vari selfie o in fotografie che lo ritraggono mentre si fa dei tatuaggi o nei backstage dei suoi concerti.

Canzoni e album

Come detto poc’anzi, Sfera Ebbasta ha iniziato la sua carriera musicale producendo un album insieme a Charlie Chalres. In seguito, vedendo che le sue canzoni stavano ottenendo sempre più successo, ha deciso di debuttare come solista nel 2016 con un disco che porta il suo nome. Dopo un paio di anni, nel 2018, esce Rockstar composto da due CD, come racconta Sorrisi. Il primo contiene 11 canzoni, mentre nel secondo si trovano alcuni nuovi brani e una serie di collaborazioni con Khea, Duki ed Elettra Lamborghini. L’uscita è stata seguita da alcune date in tre palazzetti a Roma, Napoli e Milano.

Novella 2000 © riproduzione riservata.