Il fratello di Dayane Mello svela cosa le ha detto dopo la morte di Lucas

Il fratello di Dayane Mello svela cosa le ha detto dopo la morte di Lucas

In una lunga intervista Juliano, fratello di Dayane Mello, svela cosa ha detto alla gieffina dopo la prematura morte di Lucas

1Parla il fratello di Dayane Mello

Una settimana fa Lucas, fratello minore di Dayane Mello, perdeva la vita in un tragico incidente stradale. La modella, ora concorrente del GF Vip, è venuta a conoscenza di questa terribile notizia proprio nel reality show di Canale 5 e, impossibilitata a tornare in Brasile (dove è avvenuto il fatto), è stata spinta dai suoi compagni a restare insieme a loro.

A tornare sull’argomento ora è Juliano, fratello di Dayane Mello. Il ragazzo lunedì ha fatto una bellissima sorpresa a sua sorella in video chiamata durante la diretta del Grande Fratello e ha dato ampio supporto a sua sorella, visibilmente provata dall’accaduto. In un’intervista rilasciata al settimanale Chi, Juliano ha svelato cosa è accaduto quella maledetta notte in cui Lucas ha perso la vita. Ecco quanto raccolto da BlogTivvù:

“Credo fossero le 3 e 16 minuti di notte. Stavo dormendo. Ricordo l’orario perché hanno bussato violentemente alla mia porta e appena ho aperto gli occhi, ho visto l’orario”, così Juliano ha ripercorso quelle ore drammatiche, per poi aggiungere: “Mi è rimasto impresso. Ho aperto la porta e c’erano due amici miei e di mio fratello Lucas. Le loro facce erano scavate, rigate dalle lacrime. Immediatamente ho pensato che fosse successo qualcosa a papà. Loro mi hanno guardato e con un filo di voce mi hanno detto: ‘Lucas è morto’. Ho sentito il crollo e il mio cuore si è spezzato”.

E sempre a proposito di quanto accaduto, il fratello di Dayane Mello ha dato qualche cenno circa la dinamica della disgrazia:

“Un camion si è portato via mio fratello. Ha maciullato la sua auto, non c’era nemmeno la speranza, nemmeno una possibilità. Se ne è andato via in un colpo. Le cause dell’incidente non sono state ancora confermate dalla Polizia stradale federale. Ma sappiamo che in giro c’è un uomo, un camionista, di cinquantacinque anni, illeso, che si è portato via il nostro Lucas”.

Sempre nella medesima intervista Juliano ha rivelato cosa ha consigliato a Dayane dopo l’annuncio della morte di Lucas. Andiamo a leggere le sue parole..

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare