Dayane Mello: lo staff chiede l'aiuto di Anitta per salvarla? La verità

Dayane Mello: lo staff chiede l’aiuto di Anitta per salvarla? La verità

1Lo staff di Dayane Mello viene accusato di chiedere l’aiuto di Anitta per salvare la modella dalla nomination, la verità però è un’altra: ecco cosa è accaduto

Non si placa la bufera mediatica su Dayane Mello. Come sappiamo infatti in molti hanno notato come numerosi fan della modella siano intervenuti dall’Europa e da oltreoceano, in particolare dal Brasile, per salvarla ripetutamente dalle nomination. In più di un’occasione si è così parlato di irregolarità nel televoto. Tuttavia ad intervenire sulla questione è stato lo stesso team di Dayane, che ha fatto così chiarezza sulla situazione. Adesso però lo staff della Mello finisce nuovamente al centro dell’attenzione, e riceve nuove accuse. Ma andiamo con ordine e scopriamo quello che è accaduto.

Solo qualche ora fa sul profilo Instagram di Tommaso Zorzi sono apparse delle storie in cui viene menzionato proprio lo staff di Dayane, che sull’account della modella in un video pubblicato qualche ora fa ha taggato Anitta. A quel punto il team dell’influencer ha ipotizzato che i collaboratori della Mello abbiano chiesto aiuto alla nota cantante per salvarla dall’attuale nomination!

Come se non bastasse, per fare dell’ironia, lo staff di Zorzi ha taggato il profilo di Gianni Morandi, chiedendo simpaticamente a sua volta aiuto all’artista italiano.

dayane mello

Tuttavia però le cose non stanno come hanno lasciato intendere i collaboratori di Tommaso. Durante una festa in casa infatti, proprio Dayane Mello ha ammesso di amare Anitta e a quel punto gli autori del Grande Fratello Vip 5 hanno messo una canzone della giovane artista. La modella si è così scatenata sulle note del brano e così lo staff della gieffina ha pubblicato su Instagram il video del momento, taggando per l’appunto Anitta!

Il team di Dayane dunque non ha chiesto in alcun modo l’aiuto della cantante per salvarla dalla nomination, e il tutto dunque è stato solo uno spiacevole malinteso!

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare