Elisabetta Gregoraci: l'aereo è per lei? Il web tira in ballo Denis (FOTO)

L’aereo è per Elisabetta Gregoraci? Il web tira in ballo Denis (FOTO)

1GF Vip: un aereo vola sopra la Casa. È per Elisabetta Gregoraci?

È primo pomeriggio e i ragazzi del GF Vip si dividono tra giardino e cucina in attesa del pranzo. Ad un certo punto, però, ad attraversare il tetto della Casa è stato un aereo dedicato ad uno dei concorrenti. La persona in questione è Elisabetta Gregoraci, che ha immediatamente recepito il messaggio: ‘È per me. Il primo aereo del GF’ ha detto emozionata la conduttrice.

La frase scelta dai fan e amiche (mittenti dell’aereo per Elisabetta Gregoraci) è “Sei l’epicentro del mio terremoto”, come mostrato nella foto sottostante. Un gesto davvero bellissimo da parte di tutti i sostenitori della presentatrice che hanno voluto inviare lei tutto il loro affetto.

Aereo per Elisabetta Gregoraci

Tutti i concorrenti si sono detti davvero molto emozionati per Elisabetta Gregoraci, mentre, almeno all’inizio, Pierpaolo Pretelli (molto vicino alla conduttrice) è parso leggermente stranito, con Tommaso Zorzi a stuzzicarlo ironico ‘È un uomo distrutto, Elisabetta’. Pretelli, poco dopo, ha detto che il realtà si tratta di una cosa bellissima e che crede sia uno dei momenti più belli dall’inizio del programma.

Ma chi sarà stato il mittente dell’aereo per Elisabetta Gregoraci? A spiegarlo è stato poco dopo la presentatrice prima in giardino e poi durante una chiacchierata nell’antibagno con Tommaso Zorzi:

“Io ho una chat con 25 persone, poi ho un fan club e delle amiche con cui mi sento tutti i giorni. C’è il gruppo e abbiamo questa frase per un motivo e quindi mi hanno fatto sentire il loro calore”.

Questa dunque la spiegazione data da Elisabetta Gregoraci, che ha in qualche modo svelato chi sia stato a farle questa bellissima sorpresa. Per qualche ora, però, ha scatenato una mini polemica, sostenendo che in realtà l’aereo non sia rivolto alla showgirl, ma a Denis Dosio. Ma non è esattamente così. Vediamo perché…

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.