Successivo >
Eurovision 2023, l'ordine di esibizione della finale

NEWS

Eurovision 2023, l’ordine di esibizione della finale

Vincenzo Chianese | 12 Maggio 2023

Andiamo a scoprire l’ordine di esibizione della finale dell’Eurovision 2023 e quando Marco Mengoni salirà sul palco

Cosa accadrà durante la finale dell’Eurovision 2023

Mancano poche ore alla finale dell’Eurovision 2023 e finalmente domani sera scopriremo chi sarà a vincere la kermesse musicale. In questi giorni nel mentre sono andate in onda le prime due semifinali, durante le quali non sono mancate le emozioni. A esibirsi sono stati i primi 31 artisti , tuttavia soltanto in 20 sono riusciti ad accedere all’ultima puntata. A questi domani sera si aggiungeranno i 6 paesi che di default accedono alla finale, tra cui anche l’Italia. Quest’anno come sappiamo a rappresentare il nostro paese c’è Marco Mengoni con la sua Due Vite, canzone vincitrice del Festival di Sanremo. In molti si chiedono già come il cantante stupirà il pubblico, e di certo non mancheranno le emozioni. L’ex vincitore di X Factor è già uno dei favoriti della kermesse musicale, e il web si domanda se sarà proprio lui a trionfare.

Mentre attendiamo di capire cosa accadrà, in queste ore è stato rivelato l’ordine di esibizione della finale dell’Eurovision 2023. 26 i paesi che domani sera saliranno sul palco, e come si può notare Marco Mengoni sarà l’11esimo artista a esibirsi. Questa la scaletta della serata:

  • 01 Austria
  • 02 Portogallo
  • 03 Svizzera
  • 04 Polonia
  • 05 Serbia
  • 06 Francia
  • 07 Cipro
  • 08 Spagna
  • 09 Svezia
  • 10 Albania
  • 11 Italia
  • 12 Estonia
  • 13 Finlandia

E ancora a salire sul palco in occasione della finale dell’Eurovision 2023 saranno:

  • 14 Repubblica Ceca
  • 15 Australia
  • 16 Belgio
  • 17 Armenia
  • 18 Moldavia
  • 19 Ucraina
  • 20 Norvegia
  • 21 Germania
  • 22 Lituania
  • 23 Israele
  • 24 Slovenia
  • 25 Croazia
  • 26 Regno Unito

Ma chi sarà dunque a vincere l’Eurovision Song Contest 2023? Non resta che attendere per scoprirlo e nel mentre fare un enorme in bocca al lupo a Marco Mengoni, che senza dubbio non deluderà le aspettative. Appuntamento su Rai 1 a domani sera, alle 21.00.