fedez curva sud tifosi milan prendono distanze fedez

NEWS

Caso Fedez-Iovino, gli ultras del Milan coinvolti? La Curva Sud prende le distanze: “Nessun legame”

Redazione | 14 Maggio 2024

Fedez

I tifosi appartenenti alla Curva Sud del Milan hanno preso le distanze dal rapper e dai recenti eventi che lo vedrebbero coinvolto

La Curva Sud dei tifosi del Milan ha scritto un post sui social all’interno del quale prende le distanze dai fatti che avrebbero coinvolto Fedez negli ultimi giorni.

I tifosi del Milano parlano di Fedez

Stando a una ricostruzione riportata anche da Il Corriere della Sera Fedez sarebbe stato coinvolto in una rissa con Cristiano Iovino. In seguito, poi, sarebbe stato anche tra coloro che lo avrebbero assalito in zona Citylife. Alcuni testimoni affermerebbero di aver visto il rapper sulla scena, ma il cantante stesso ha smentito la sua presenza.

LEGGI ANCHE: Un’esperta in linguaggio del corpo analizza Fedez e rivela cosa ha scoperto (VIDEO)

In tutta questa questione, ancora da verificare e accertare, sarebbero stati collegati anche dei tifosi appartenenti alla Curva Sud del Milan. A distanza di poche ore dalle indiscrezioni proprio i tifosi rossoneri hanno voluto prendere le distanze dalla faccenda scrivendo un post sui social. Questo si legge anche sul sito di Leggo:

“Ormai da giorni assistiamo a un tam-tam mediatico relativo alle vicende private del cantante Fedez. Trattandosi di un personaggio molto popolare la cosa può non stupire. Ma ciò che invece profondamente ci indigna è la diffusione di notizie totalmente non veritiere, le quali accostano il nome della Curva Sud al cospetto appunto del signor Federico Lucia.

Dobbiamo ribadire una volta per tutte che la Curva, intesa come gruppo di persone che da sempre segue il Milan in ogni stadio per sostenere i colori rossoneri, non abbia alcun tipo di legame con Fedez, né riguardo vicende professionali, né tantomeno riguardo vicende private”.

Ricordiamo che Fedez non si è ancora espresso in merito alle ultime indiscrezioni uscite sul suo conto, come per esempio la presunta denuncia arrivata alla Procura da parte dell’Arma dei Carabinieri. Solo il tempo ci dirà che cosa accadrà, vi terremo informati passo dopo passo. Nel frattempo noi di Novella 2000 rimaniamo a disposizione per qualsiasi chiarimento o smentita.