Flavio Insinna - Domenica In

Flavio Insinna a Domenica In si commuove nel ricordo di Fabrizio Frizzi

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Flavio Insinna a Domenica In si è lasciato andare al ricordo commovente di Fabrizio Frizzi

Procede spedita un’altra puntata di Domenica In, dedicata oggi a Telethon. La trasmissione domenicale di Rai 1, condotta da Mara Venier, anche quest’oggi ha un parterre molto importante. Come ogni domenica ci sono stati momenti divertenti come l’intervista dedicata a Christian De Sica e Massimo Boldi e i colpi di scena, con l’irruzione a sorpresa di Gabriel Garko. In studio la conduttrice ha ospitato anche un grande amico e collega, parliamo di Flavio Insinna. Il conduttore con la sua spiccata spontaneità si è raccontato a 360° tra affetti personali e lavoro. Nel corso della chiacchierata con Mara oltre a percorrere i momenti più importanti della sua carriera, ha voluto ricordare un amico recentemente scomparso: Fabrizio Frizzi. L’amato conduttore ha lasciato un grande vuoto negli studi di via Ettore Romagnoli, a lui dedicati. Oggi per l’occasione Flavio ha voluto ricordarlo.

Flavio Insinna ricorda Fabrizio Frizzi a Domenica In

Un’intervista ricca di emotività quella che ha realizzato oggi Mara Venier a Flavio Insinna. Alla visione della foto di Fabrizio Frizzi, l’espressione dei due conduttori in studio è visibilmente cambiata. Sono tornati seri e si sono lasciati andare a un lungo ricordo. Insinna, con gli occhi pieni di lacrime e la voce rotta dall’emozione ha rivelato:

“E’ difficile. Ti dico solo che quando mi è stato chiesto di presentare L’Eredità sono rimasto senza parole. Un incarico importante per me. Mi è passato davanti un mondo, in particolar modo Fabrizio. Dedicargli i nostri studi è stato doveroso”.

Flavio sa bene quanto il pubblico fosse affezionato al volto di Frizzi e per questo ha più volte ribadito, come oggi a Domenica In:

“Io da settembre mi sono sentito in dovere di chiedere al pubblico di avere grazie pazienza e fare un salto mortale emotivo. Capisco non sia facile, non mi voglio sostituire a lui, ci mancherebbe, non è mai stata mia intenzione, anzi”.

Un appello che il conduttore ha continuato a ribadire anche nello spazio domenicale della trasmissione di Mara. La Venier ha ascoltato con attenzione le parole di Insinna prendendone poi le difese.

Flavio Insinna e il momento di commozione dedicato Fabrizio Frizzi

Il ricordo di Frizzi si rinnova di puntata in puntata, ogni volta la conduttrice trova il modo di parlare di lui e anche oggi insieme a Flavio Insinna non è mancata l’occasione per parlare di lui e spendere parole importanti. Prima di congedarsi dalla trasmissione il noto presentatore ha voluto concludere la sua intervista così:

“Chi amiamo è come un veliero, amo questa immagine, dobbiamo concentrarci su quello che di bello abbiamo avuto, anche se ci è stato tolto troppo presto. Nei giorni quando non respiro penso a quel veliero che ora è in un mare più bello, tanto poi ci ritroviamo su una spiaggia ancora più bella”.

Queste dolci parole di Insinna hanno commosso Mara e tutto il pubblico in studio. Questo dimostra ancora una volta quanto Fabrizio Frizzi sia rimasto nel cuore di colleghi, amici e del pubblico a casa. Una scomparsa che difficilmente verrà accettata e che ha lasciato un vuoto incolmabile.

Nessun Articolo da visualizzare