Francesco Oppini esulta per Stefania, ma fa una precisazione su Giulia

Francesco Oppini esulta per Stefania, ma fa una precisazione su Giulia

Sui social Francesco Oppini esulta per la vittoria di Stefania Orlando al televoto e fa una precisazione su Giulia Salemi: le sue parole.

1La precisazione di Francesco Oppini

Solo qualche giorno fa Giulia Salemi è stata eliminata dal Grande Fratello Vip 5 e così ad un passo dalla finale ha dovuto lasciare la casa, venendo sconfitta al televoto da Stefania Orlando. Nel mentre sui social ad esultare per la vittoria della conduttrice è stato Francesco Oppini, che come sappiamo durante la sua esperienza all’interno del reality ha avuto modo di legare con la gieffina. Tra i due è nato così un rapporto di amicizia e stima reciproca, ed era inevitabile dunque che il cronista sportivo facesse il tifo per la Orlando.

Tuttavia nonostante le sue buone intenzioni, Francesco Oppini è stato duramente criticato dai fan di Giulia Salemi. Così poco fa il figlio di Alba Parietti è stato costretto ad intervenire, e con un post sui social ha fatto chiarezza sulla situazione. Francesco ha così spiegato che la sua esultanza per Stefania, non ha nulla a che vedere con l’eliminazione della Salemi. Queste le sue dichiarazioni in merito:

“La mia esultanza dell’altra sera durante la diretta del Grande Fratello era ovviamente in sostegno dell’affetto, della stima e dell’amicizia che nutro nei confronti di Stefania Orlando. Nulla di personale contro Giulia Salemi, che non mi ha fatto nulla di male. Quando esultate per un goal della vostra squadra pensate per caso di offendere chi lo subisce? Ma dai…un abbraccio”.

francecso oppini

Francesco Oppini ha così chiarito la sua posizione, precisando dunque di non avere alcun problema con Giulia Salemi. Nel mentre Stefania Orlando è finita nuovamente in nomination e stavolta la conduttrice si sta battendo con Andrea Zenga e Samantha de Grenet. Che anche stavolta la conduttrice riesca a farla franca? Non resta che attendere per scoprirlo.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare