gf vip 6 alfonso signorini diffide

GF Vip 6, Alfonso parla di diffide dopo gli scontri tra Katia e Miriana

Alfonso Signori, conduttore del GF Vip 6, parla dell'arrivo di diffide dopo gli scontri tra Katia Ricciarelli e Miriana Trevisan

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Alfonso Signorini parla di diffide al GF Vip 6

La puntata del GF Vip 6 del 7 gennaio 2022 si è aperta parlando degli scontri che sono avvenuti tra Katia Ricciarelli e tanti altri inquilini della Casa. Negli scorsi giorni, infatti, la cantante lirica ha litigato in maniera molto accesa con Miriana Trevisan, per esempio, mettendo in mezzo anche il figlio di lei. A difendere la gieffina ci ha pensato Pago, l’ex compagno:

Le parole pronunciate questa sera da ‘alcuni’ concorrenti del GF Vip nei confronti della mia ex moglie saranno messe al vaglio dei nostri legali, già da domani a tutela della nostra famiglia e di nostro figlio. Aspettiamo Miriana per decidere il da farsi in sede legale. Mi auguro che certi comportamenti non accadano più nel rispetto soprattutto di nostro figlio.

Queste paiono essere arrivate. Alfonso, infatti, nella prima parte del GF Vip 6 ha parlato di diffide arrivate e di riserve legali in corso. Andiamo a vedere il suo discorso completo:

Ecco, io so che Grande Fratello vi ha messo al corrente delle conseguenze di quanto è avvenuto in seguito a quanto appena visto. Perché sono arrivate delle, diciamo, delle riserve legali. Soprattutto sul tema che riguarda Miriana, la maternità, le affermazioni di Katia Ricciarelli sulle quali non possiamo e non vogliamo entrare. Perché abbiamo ricevuto delle diffide su questo argomento. Sul quale non entreremo nel merito.

Ecco, quindi, spiegato che della discussione tra Katia e Miriana al GF Vip 6 non se ne parlerà più in diretta. Come evolverà, nel frattempo, la situazione nella Casa? Lo scopriremo nel corso delle puntate e della serata. Continuate a seguirci per tante altre news. Noi vi terremo aggiornati sui confronti che avverranno, sugli eliminati e sulle nomination. (QUI per il video completo)

Nessun Articolo da visualizzare