Chi è Guglielmo Vicario? Età, fidanzata, carriera e Instagram

NEWS

Chi è Guglielmo Vicario? Età, fidanzata, carriera e Instagram

Andrea Sanna | 17 Gennaio 2024

Chi è

Presunto flirt di Antonella Fiordelisi, ecco chi è il portiere Guglielmo Vicario: età, fidanzata, carriera e Instagram

Portiere in forza al Tottenham è al centro del gossip perché indiziato come il presunto fidanzato dell’influencer ed ex vippona, Antonella Fiordelisi. Cosa sappiamo sull’estremo difensore degli Spurs? Qui alcune curiosità sul suo conto: età, vita privata, fidanzata, carriera e dove seguire Vicario su Instagram e social.

Chi è Guglielmo Vicario

Nome e CognomeGuglielmo Vicario
Data di nascita: 7 ottobre 1996
Luogo di nascita: Udine
Età27 anni
Altezza: 1 metro e 94 centimetri
Peso: 83 kg
Segno zodiacale: Bilancia
Professione: calciatore
Fidanzata: Guglielmo è fidanzato con Antonella Fiordelisi
FigliGuglielmo non ha figli
Tatuaggi: Guglielmo non ha tatuaggi
Profilo Instagram@guglielmovicario

Guglielmo Vicario età e biografia

Quanti anni ha e dov’è nato Guglielmo Vicario, balzato alla cronaca come presunto fidanzato di Antonella Fiordelisi? Soffermandoci sulla biografia sappiamo che il calciatore del Tottenham è nato il 7 ottobre 1996 a Udine e la sua età oggi è di 27 anni. È del segno zodiacale della Bilancia.

Per quanto riguarda altezza e peso possiamo dire che Vicario è alto 1 metro e 94 centimetri per un peso pari a 83 kg.

Vita privata del presunto fidanzato di Antonella Fiordelisi

Non sappiamo molto circa la vita privata di Vicario, per quel che riguarda i genitori . Tra le poche cose emerse possiamo dire c’è chi si domanda dove vive Guiglielmo Vicario? Dal marzo del 2022, dopo l’invasione russa dell’Ucraina, ha accolto la sua famiglia, originaria di Dnipro, nella sua casa a Londra.

Ma Vicario è single o è fidanzato? Ciò che è trapelato però è che il calciatore sarebbe impegnato. Chi è la sua fidanzata? Di recente infatti come riportato dai siti di gossip e sportivi, il portiere del Tottenham avrebbe ritrovato il sorriso insieme ad Antonella Fiordelisi.

La presunta relazione di cui tanto si parla sarebbe nata di recente e sarebbe uscita allo scoperto dopo delle stories pubblicate dall’influencer. Scatti che hanno attirato la curiosità dei fan.

La stessa ha anche raccontato di aver trascorso il Natale 2023 a Londra e di avere una conoscenza in corso.

Dove seguire Guglielmo Vicario: Instagram e social

Chi volesse seguire Guglielmo Vicario sui social può farlo mediante la sua pagina Instagram, piuttosto seguita dai tifosi di calcio. Principalmente parla del suo lavoro e delle imprese sportive che lo vedono protagonista. Non ci sono indizi, invece, per quel che riguarda il suo privato.

Carriera

Dove gioca l’ex portiere dell’Empoli, il calciatore Guglielmo Vicario? Le squadre attuali dell’estremo difensore sono il Tottenham e la Nazionale Italiana. Ma vediamo meglio tutto ciò che c’è da sapere sulla sua carriera.

Cresciuto tra Donatello, Bearzi, Cormor Calcio e Ancona Udine, nel 2013 Vicario ha avuto la possibilità di entrare a far parte del settore giovanile dell’Udinese e in particolare della Primavera. Ha totalizzato pochissime presenze (4), poiché davanti a lui aveva portieri come Alex Meret Simone Scuffet. Poi il prestito alla Fontanafredda in Serie D.

Sempre in Serie D risale al 2015/2016 il trasferimento al Venezia. Ricoprendo il ruolo di titolare ha vinto il campionato che gli ha permesso di arrivare in Lega Pro. La società l’ha quindi riscattato. L’anno successivo ha perso la titolarità, ma si è sempre comunque fatto trovare pronto, anche quando c’è stato il ritorno in B dopo ben 11 stagioni.

Come riserva di Emil Audero nella stagione 2017/2018 con il Venezia, Guglielmo Vicario ha avuto il tempo di aspettare. Questo perché successivamente ha ottenuto il ruolo di titolare in una stagione per lui positiva ma non per la squadra.

Poi nel 2019 il passaggio al Cagliari a titolo definitivo (in Serie A), ma è stato subito rigirato in prestito secco al Perugia, in Serie B. Poi il ritorno dai rossoblù come secondo di Alessio Cragno e il debutto in Coppa Italia e in Serie A.

Nel 2020 Guglielmo Vicario è passato poi all’Empoli, neo promosso in Serie A con prestito con diritto di riscatto per 10 milioni. La sua ottima prestazione ha spinto i toscani a riscattarlo. Durante la sua permanenza in azzurro ha dato buona prova di sé mettendo a segno ottimi risultati.

Qual è il prezzo e quindi quanto vale Guglielmo Vicario? Qual è il suo stipendio al Tottenham? Acquistato il 27 giugno 2023 a titolo definitivo dal Tottenham per 20 milioni di Euro più bonus e un contratto di 5 anni, il portiere ha iniziato la sua nuova avventura. Ha subito debuttato con gli Spurs da titolare.

Spazio per Vicario anche in Nazionale. Nel 2019 infatti è stato convocato con la B Italia per un’amichevole. Ma la svolta vera è arrivata nel 2022 quando il CT Roberto Mancini l’ha scelto per la nazionale maggiore per la prima volta in occasione della UEFA Nations League. Poi anche nel 2023 è stato chiamato in causa come terzo portiere dietro a Donnarumma e Meret, sempre per la Nation League.

Tra le caratteristiche tecniche che lo riguardano possiamo dire che Vicario è un portiere che ha sempre mostrato un buon rendimento in campo. Si è sempre distinto per avere degli ottimi riflessi ed esplosività muscolare. Tra i suoi riferimenti c’è Samir Handanovič.

I tifosi negli anni l’anno soprannominato Venom Vicario, in riferimento all’omonimo personaggio dei fumetti della Marvel. Il motivo di questo simpatico nomignolo è dato dal suo grande talento e abilità tra i pali.