Heather Parisi lancia nuove accuse contro Lorella Cuccarini

Heather Parisi lancia nuove accuse contro Lorella Cuccarini

1Attraverso il suo blog, Heather Parisi lancia nuove importanti accuse contro la rivale storica di sempre, Lorella Cuccarini

Continua ad esserci del forte astio tra Heather Parisi e Lorella Cuccarini. Le nuove accuse lanciate dalla showgirl contro la sua collega ne sono la prova più evidente di quanto tra le due non scorra di certo buon sangue. Motivo di discussione, questa volta, è la contrarietà dell’ex conduttrice de La Vita In Diretta alla legge contro l’omofobia, per cui pare le sia sfuggito un like sui social.

Questa presa di posizione da parte di Lorella, ha fatto infuriare (per l’ennesima volta) la sua ‘nemicamatissima’, che le ha rifilato l’ennesima bordata. Per farlo Heather Parisi si è affidata al suo blog, dove ha espresso a chiare lettere il suo punto di vista in merito a questo importantissimo argomento, dando contro alla Cuccarini. Ma leggiamo le sue parole gentilmente raccolte da Libero Quotidiano:

“Non riesco a capire il percorso di Lorella Cuccarini, come può essere arrivata a condividere questo pensiero? Eppure ai gay deve molto, l’hanno osannata, sono stati i suoi fans più fedeli. Lavora in un ambiente dove ce ne sono tantissimi, ha avuto partner lavorativi dichiaratamente gay. Forse è sempre stata omofoba e lo nascondeva”

Primo affondo di Heather Parisi contro la sua storica rivale. Ma sarà finita qui? Ovvio che no, perché pare aver continuato dicendo:

“La contrarietà al ddl Zan contro la omotransofobia te la puoi aspettare dal mondo cattolico e dal Family Day. Ma da un personaggio che con il mondo gay ha ‘flirtato’, ‘ha campato’, ci ha lavorato e ci lavora, e al quale deve una parte importante del proprio successo, proprio no”.

Con queste forti parole, Heather Parisi ha lanciato durissime accuse contro Lorella Cuccarini, la quale al momento non sembra aver intenzione di replicare. Intanto in passato un amato conduttore ha parlato della diatriba che va ormai avanti da anni tra loro….

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.