Ida Platano, il tatuaggio di Mario è finto? Spunta una segnalazione

NEWS

Ida Platano, il tatuaggio di Mario è finto? Spunta una segnalazione

Vincenzo Chianese | 18 Gennaio 2024

Uomini e donne

Arriva una segnalazione sul tatuaggio che Mario ha dedicato a Ida Platano: si tratterebbe infatti di un tattoo finto

Qualche ora fa, nel corso della nuova registrazione di Uomini e Donne, Mario ha mostrato il suo nuovo tatuaggio, dedicato a Ida Platano. Tuttavia oggi è arrivata una segnalazione sul gesto del corteggiatore. Il tattoo infatti potrebbe essere finto.

La segnalazione sul corteggiatore di Ida Platano

Nel corso delle ultime settimane Ida Platano ha iniziato una conoscenza con Mario, uno dei corteggiatori giunti alla corte di Uomini e Donne. Fin dal primo momento tra i due è scattata la scintilla e sembrerebbe che la tronista sia molto presa dal suo pretendente. Solo qualche ora fa la coppia è stata anche avvistata in esterna a Napoli e sono già in molti a pensare che a breve possa esserci la scelta. In queste ore però è accaduto qualcosa che non è passato inosservato e che ha fatto discutere il web.

Nel corso dell’ultima registrazione del dating show di Maria De Filippi proprio Mario ha mostrato il suo nuovo tatuaggio, dedicato a Ida. Il corteggiatore si è infatti inciso il nome della tronista sulla mano e naturalmente l’accaduto ha diviso i social. Questa mattina però una segnalazione ha messo in discussione il gesto di Mario. Andiamo a scoprire cosa è accaduto.

Deianira Marzano ha mostrato il messaggio ricevuto da una follower, che ha affermato di essere a conoscenza del fatto che il tatuaggio di Mario potrebbe essere finto. Lo stesso corteggiatore, sempre stando a quanto si legge, avrebbe rivelato ad alcune persone che si tratterebbe di un tattoo all’henné. Ma non solo. Sempre Mario avrebbe anche affermato che quando il nome di Ida Platano inizierà a cancellarsi farà un secondo tatuaggio per sostituire il primo e non farsi beccare.

Va precisato ovviamente che questa segnalazione va presa assolutamente con le pinze. Non c’è infatti motivo di mettere in discussione la buona fede del corteggiatore, che a oggi sembrerebbe essere sempre più preso da Ida.