vladimir luxuria rito isola dei famosi

NEWS

Isola dei Famosi, Vladimir Luxuria rivela un rito che fa prima delle dirette

Nicolò Figini | 30 Marzo 2022

Isola dei Famosi

Vladimir Luxuria ha parlato di un rito che fa, prima delle dirette de L’Isola dei Famosi, con Ilary Blasi e Nicola Savino

Il rito di Vladimir a L’Isola dei Famosi

Vladimir Luxuria è stata ospite dei Casa Chi per parlare del suo ruolo di opinionista a L’Isola dei Famosi 2022. Ha rilasciato, infatti, diverse dichiarazioni su ciò che avviene nel dietro le quinte e il suo pensiero su alcuni naufraghi. Partiamo, quindi, da un aneddoto legato al suo passato da concorrente nella trasmissione, come riportato anche da Isa e Chia:

È sempre un’emozione. Anche perché vi svelo subito che l’unica occasione in cui ci davano uno zuccherino, come i cavalli, era poco prima della diretta. Dato che eravamo tutti affamati, senza energia, praticamente degli zombie, per tenerci svegli durante la diretta ci davano questo zuccherino. E noi ci svegliavamo contenti, non tanto per la diretta, ma perché pensavamo che c’era lo zuccherino.

In merito a questa edizione de L’Isola dei Famosi, alla quale prende parte come opinionista insieme a Savino, ha raccontato di un rito che fa insieme a Nicola e Ilary Blasi prima dell’inizio delle dirette:

È il pelo di una cozza. È vera questa cosa. Una volta sono stata a Sant’Antioco. Lì ho conosciuto una donna straordinaria, la quale secondo un’antica tradizione, durante le notti di luna piena si tuffa in acqua e raccoglie il pelo di queste cozze giganti che crescono verticalmente e sono enormi. E quindi quel pelo che sbuffa dalla cozza viene raccolto e messo in una mistura di alghe e diventa il famoso ‘bisso’.

Cioè seta di mare con la quale gli antichi faraoni si facevano i parametri perché alla luce del sole sembra oro. E lei mi disse: ‘Questo pelo di cozza tienilo in mano ed esprimi un desiderio’. E da quel momento io lo faccio quando ho delle prime televisive. Ho contaminato anche Nicola e Ilary. Noi prima della diretta teniamo questo pelo di cozza ed esprimiamo il desiderio“.

Continua

< Indietro Successivo >