Jerry Calà a Domenica In parla dopo l'infarto

NEWS

Jerry Calà a Domenica In parla dopo l’infarto

Andrea Sanna | 2 Aprile 2023

A seguito dell’infarto Jerry Calà è tornato a parlare dell’accaduto a Domenica In. Le parole dell’amato attore

Jerry Calà parla dopo l’infarto

Il 18 marzo Jerry Calà mentre si trovava a Napoli per le riprese del nuovo film si è sentito male. L’accaduto si è verificato mentre si trovava in hotel, come spiegato anche a Novella 2000. Oggi a Domenica In ha raccontato insieme a Mara Venier quanto successo nel dettaglio. L’attore si dice certo che sia il destino a provocare degli eventi e per lui non è stato un bell’anno. Non si sarebbe mai aspettato di vivere una cosa del genere, anche perché è sempre stato molto attento con la sua salute.

Nel suo lungo discorso Jerry Calà ha svelato cosa è successo. Ha spiegato di aver avvertito un peso fortissimo allo stomaco. Aveva attribuito il tutto a un’indigestione per aver mangiato di fretta a causa delle riprese del film e la fitta giornata lavorativa. Ma poco dopo si è reso conto che qualcosa non andava. Il 118 è intervenuto in maniera tempestiva:

“Mi hanno fatto un elettrocardiogramma. Il dolore non passava, quindi mi hanno ricoverato in ospedale. In clinica lo staff era già pronto e mi hanno subito portato in sala operatoria. Mi hanno messo degli stent. Il mio prossimo libro è “Una vita di stent”, ha sdrammatizzato.

Jerry Calà ha detto di non aver avuto paura di morire. Si sente molto fortunato, ma comunque ora si sente molto intimorito: “La paura ti rimane. Ora per esempio ho paura di dormire e stare in casa da solo. Spero che pian piano mi passi. Quando mi è stato chiesto di venire qui ci ho pensato, ma poi ho capito anche che è arrivato il momento di reagire”.

In terapia intensiva Jerry Calà mentre aveva dei macchinari che lo monitoravano, ha ammesso di aver sofferto tanto: “Lì ho fatto i capricci. Mi avevano attaccato troppi apparecchi e non riuscivo a dormire. Alla dottoressa dicevo di mettermi in una normale stanza e lei mi spiegava che non era possibile. Gli altri pazienti sono stati carini. Per proteggere la mia privacy mi hanno creato un angolo dove vedevo solo i dottori”.

Mara Venier ha poi strappato un sorriso a Jerry Calà, ospitando in studio Ezio Greggio, Massimo Boldi e Christian De Sica. Tutti grandi amici di vita e nel lavoro dell’attore. Tra una gag e una battuta hanno regalato momenti di divertimento su Rai Uno.