Jessica Mascheroni offende alcuni ex volti di Temptation: i vecchi commenti

Jessica Mascheroni offende alcuni ex volti di Temptation: i vecchi commenti

Spuntano online alcuni ex commenti di Jessica Mascheroni, nei quali offende e insulta diversi ex volti di Temptation Island.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

I commenti di Jessica Mascheroni

Nelle ultime ore a finire al centro dell’attenzione mediatica è stata nientemeno che Jessica Mascheroni, protagonista dell’ultima edizione di Temptation Island. Come sappiamo all’interno del reality di Canale 5, la compagna di Alessandro Autera ha un messo un punto alla sua relazione dopo ben 4 anni. Nel mentre Jessica si è avvicinata al single Davide Basolo, col quale c’è stato un particolare feeling. I due anche dopo la fine della trasmissione hanno continuato a sentirsi, segno dunque che potrebbe essere nato un nuovo amore e una nuova coppia. Alessandro a sua volta si è legato alla tentatrice Carlotta, e anche Autera ha definitivamente voltato pagina.

Nel mentre però da qualche ora a questa parte è accaduto qualcosa che non è passato inosservato e che ha portato la Mascheroni al centro di una lunga polemica sui social. Tutto è iniziato quando alcuni utenti del web hanno portato alla luce dei vecchi commenti social dell’ex concorrente di Temptation Island. Nei messaggi si leggono numerosi insulti e parecchie offese, rivolte a personaggi che il pubblico del programma conosce fin troppo bene.

Jessica Mascheroni ha infatti commentato in passato le varie edizioni di Temptation, spendendo durissime e forti parole per alcuni ex volti del reality, tra cui Nilufar Addati, Andrea Celentano, Ruben Invernizzi, Lara Zorzetto, Francesca Baroni e tanti altri. Ecco una parte dei vecchi commenti di Jessica, che naturalmente hanno destato scalpore e hanno fatto discutere il web:

Nel mentre in molti hanno duramente attaccato la Mascheroni per le sue parole. Jessica tuttavia al momento non è ancora intervenuta per fare chiarezza, ma ci si aspetta che nelle prossime ore l’ex compagna di Alessandro Autera faccia le sue doverose scusa ai diretti interessati.

Novella 2000 © riproduzione riservata.

Newsletter di Novella 2000

Nessun Articolo da visualizzare