Luigi Mastroianni fratello Salvo

Luigi Mastroianni sul fratello Salvo: ‘Senza di lui sarei perso’

Luigi Mastroianni parla del fratello Salvo, affetto da Sindrome di Down: “Ascolto più i suoi consigli che quelli dei miei”. Poi risponde ai luoghi comuni di Asia Valente al GF VIP.

Ex tronista di Uomini e Donne, da dove ha iniziato una storia (poi conclusa) con la corteggiatrice Irene Capuano, Luigi Mastroianni ha finito per rendere famoso anche il fratello Salvo. Quest’ultimo era fra coloro che lo hanno sostenuto al momento della fatidica scelta. È apparso nella puntata speciale trasmessa in prima serata da Canale 5, e lo ha aiutato a trovare il look perfetto per non sfigurare.

Salvo è affetto dalla Sindrome di Down, e anche per questo ha attirato l’affetto e le simpatie di tutto il pubblico che segue il fratello. Merito di una naturale franchezza nel rapporto con Luigi, ma soprattutto della sintonia che questo e Salvo hanno costruito sin da piccoli.

Intervistato dal settimanale che fa capo al dating show di Canale 5, Luigi Mastroianni ha spiegato di aver legato col fratello Salvo sin da quando lo vide arrivare per la prima volta a casa.

“La seconda notte in cui ha iniziato a far parte della nostra famiglia ho insistito per dormire con lui nella culla”.

A dividerli ci sono solo due anni e mezzo di differenza, ma Luigi ricorda perfettamente la scoperta di avere un fratellino, segnata dal desiderio di restargli accanto da subito.

“Tante volte penso a come sarebbe la mia vita senza di lui. Lui è unico, lui mi capisce e mi comprende. Lui non sa parlare bene, ma riesce a darmi dei consigli”.

L’ex tronista contro hater e Asia Valente

L’amore fraterno che lega Luigi e Salvo emerge inevitabilmente anche attraverso i social. Qui, e in modo speciale nelle Instagram Stories, Luigi Mastroianni condivide diversi frammenti delle sue giornate in compagnia del fratello. Un particolare che i più giudicano ammirevole e incoraggiante, ma che purtroppo non riesce talvolta a tenere lontano qualche hater.

C’è chi tra i detrattori di Luigi ha insinuato infatti che Mastroianni si permetta di usare il fratello per impietosire i follower accrescendone il numero per compassione verso Salvo. Un’ipotesi che, oltre ad essere chiaramente infondata, sarebbe a dir poco meschina. A queste ed altre accuse, in ogni caso, l’ex tronista ventiquattrenne ha risposto così sempre sui social:

“Ve ne dovete andare a… Smettete di seguirmi o di guardare le mie storie, per me non esiste alcun problema. Io non uso mio fratello, ma lui fa parte delle mie giornate e se ciò che vi mostro non vi piace potete tranquillamente guardare altro”.

Luigi Mastroianni Novella 2000 n. 14 2020
(c) Novella 2000 n. 14 –

E ad Asia Valente, l’ex coniglietta di Playboy che in controtendenza con i tempi è tornata a usare la parola Down nella sua sorpassata accezione offensiva, Mastroianni risponde:

“Ma che esempi sono questi?”, ha tuonato a mezzo social contro la concorrente del Grande Fratello VIP. “Lottiamo tutti i giorni per far cadere il mito del ‘down’ come essere sottosviluppato, e poi…”

Il resto delle notizie su Luigi Mastroianni e il fratello Salvo sono sull’ultimo numero di Novella 2000.

Novella 2000 © riproduzione riservata.