manila nazzaro

Manila Nazzaro accusa alcuni gieffini di organizzare finte liti

Manila Nazzaro ha accusato alcuni concorrenti del Grande Fratello Vip di organizzare delle finte liti per avere visibilità

1Le accuse di Manila Nazzaro

Nelle ultime ore Manila Nazzaro ha lanciato forti accuse contro alcuni concorrenti del Grande Fratello Vip. Secondo lei, infatti, Gianmaria Antinolfi, Soleil Sorge e Sophie Codegoni si metterebbero d’accordo per organizzare finte liti. Lei, infatti, ha notato che in settimana avevano fatto un po’ pace, per poi tornare a litigare sempre sugli stessi argomenti il giorno prima della puntata. Queste le sue parole come riporta anche Biccy:

Ma chi crede più a questi teatrini? Il pubblico fuori sa bene che è finto, la gente non è scema. Sono cinque giorni che si abbracciano e vanno d’accordo e adesso litigano? Guarda caso sempre il giorno prima delle puntata scoppiano le litigate. Stiamo parlando della solita solfa da un mese, basta, siamo stanchi. Io ho 44 anni e 23 di televisione, non mi faccio prendere in giro. Siamo qui dentro per portare quelle che siamo anche fuori. Dobbiamo essere vere. Abbiamo tante belle storie da raccontare e invece escono sempre queste liti identiche?!

Manila Nazzaro, quindi, ha continuato il discorso sostenendo di voler smascherare questo gioco che stanno facendo. Preferisce, infatti, stare un po’ di meno nella Casa ma dimostrarsi vera, per quello che è realmente:

Qui cercano le polemiche al GF? E allora io smaschero loro tre che fingono e inscenano le polemiche. Le cose sono tre, o la cosa è creata ad arte da Sophie, o da Soleil o da Gianmaria. Oppure sono tutti e tre d’accordo. Parliamo di cose inventate, fritte e rifritte. Ci vogliono far passare per pazzi? Questi fanno le cose per visibilità. Magari facessero nuove litigate, è sempre la stessa cosa riciclata e fintissima. Preferisco stare un mese in meno, ma essere vera. Non faccio fuffa come loro. Se volessi fare litigate finte le farei molto più interessanti di loro. Ma qui di cosa stiamo parlando? Di teatri organizzati da altri e videomessaggi già pianificati?

Continua

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Newsletter di Novella 2000

Nessun Articolo da visualizzare