Manuel Vallicella, il significato del tatuaggio sugli occhi

Spunta un retroscena sul tatuaggio che Manuel Vallicella aveva sugli occhi: ecco il significato della frase.

1Il retroscena sul tatuaggio di Manuel Vallicella

Manuel Vallicella, il retroscena sul tatuaggio sugli occhi

Poche ore fa è arrivata la tragica notizia della morte di Manuel Vallicella. L’ex tronista di Uomini e Donne si è spento all’età di 35 anni, e in queste ore il web intero sta ricordando con immenso affetto il tatuatore, che è sempre stato amato dal pubblico del dating show. Poco fa intanto a svelare un retroscena che non è passato inosservato è stato Amedeo Venza, che ha parlato di uno dei numerosi tatuaggi che Manuel aveva su tutto il corpo. L’influencer ha menzionato in particolare il tatuaggio che Vallicella aveva sugli occhi, la scritta “Game Over”. Venza ha così svelato il significato del tattoo, che lo stesso Manuel aveva raccontato a Uomini e Donne. Questo quanto si legge in merito:

Nel mentre in queste ore a ricordare Manuel Vallicella è stata anche Raffaella Mennoia, autrice di Uomini e Donne, che sui social ha affermato:

“Sono ore che scrivo e poi cancello…e niente mi si spezzano le parole non scorrono dal cuore si fermano alla mano..provo a scrivere con la testa ma mi si confondono i pensieri i ricordi le nostre chiacchiere..allora niente scrivo solo nella forma più sincera mi dispiace talmente tanto da non saperlo scrivere e neppure pensare..la tua mamma si prenderà cura di te. Ciao Manuel, riposa in pace”.

Ma non solo. A salutare Manuel Vallicella è stata anche Ludovica Valli. Come sappiamo infatti il tatuatore è stato uno dei corteggiatori dell’ex tronista, arrivando fino al momento della scelta. L’influencer così ha voluto salutare Manuel con un dolce messaggio che ha commosso il web:

“Sono senza parole. Davvero, sono sconvolta. Non dimenticherò mai la tua timidezza e i tuoi occhi dolci. Averti conosciuto è stato un onore. Ora puoi riposare. Che la terra ti sia lieve Manuel, fa buon viaggio. Rimarrai per sempre nel mio cuore. Ti mando e continuerò a mandarti lassù sempre i nostri abbracci”.