maria de filippi perde pazienza tu si que vales

Maria De Filippi perde la pazienza a Tu si que vales

Maria De Filippi ha raccontato di essersi molto arrabbiata durante le registrazioni di Tu si que vales. Il racconto

1Maria De Filippi arrabbiata a Tu si que vales

Maria De Filippi ha rilasciato una lunga intervista al settimanale Oggi e ha toccato diversi argomenti. La celebre conduttrice, infatti, ha per esempio raccontato qualche sarà il suo ruolo nella prossima edizione de La Talpa: “[…] mi ha semplicemente chiamato chiedendomi di mettere giù delle idee per svecchiare il format“. La presentatrice, inoltre, ha anche rivelato qual è la sua più grande paura: “[…] in primis per me la paura della morte“.

Durante le registrazioni di Tu si que vales, che il pubblico vedrà a casa a partire da settembre 2022, ha anche perso la pazienza. Poco dopo ha rivelato di essersi sentita subito in colpa, ma non ha potuto fare a meno di adirarsi con un signore. Ecco cosa ha affermato:

Si è presentato un signore con dei suoi quadri: voleva mostrarli in TV ma fingeva di essere venuto per poter dare una mano a una redattrice. In quel preciso momento mi sono sentita usata, presa in giro, ci ho visto della malafede. Mi sono infuriata come mai ho fatto prima in tv. Poi mi sono pentita e addirittura sentita in colpa per la reazione avuta. Detesto perdere il controllo. Vedrete tutto, perché tutto andrà in onda.

Ma Maria De Filippi è, a quanto pare, una grandissima appassionata di serie TV. Le piace guardarne davvero tante. Ma a un certo punto ha dovuto fare i conti con una sorta di “dipendenza” perché si è accorta che qualcosa non andava: “Ho detestato e superato negli anni anche la mia dipendenza dalle serie tv. Ne ero bulimica. Ma arrivata alla 30esima puntata, quella risolutiva, mi giravano i ‘cosiddetti’ quando capivo che in realtà il finale non esisteva perché l’ultima scena era solo un assist per la serie successiva“.

Le notizie sulla De Filippi non terminano qui…

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare