Maria Teresa Ruta fa una gaffe su Giacomo e Tommaso: il video virale

Maria Teresa Ruta fa una gaffe su Giacomo e Tommaso: il video virale

1A pochi minuti dall’ingresso di Giacomo Urtis nella casa del Grande Fratello Vip 5, Maria Teresa Ruta fa una gaffe sul medico e su Tommaso Zorzi

Ancora una volta a commettere una divertente e simpatica gaffe nella casa del Grande Fratello Vip 5 è Maria Teresa Ruta. Come sappiamo spesso la showgirl è stata protagonista di momenti che sono già diventati iconici, e adesso la gieffina ne ha fatta un’altra delle sue! Come abbiamo visto nel corso dell’ultima puntata del reality a fare il suo ingresso in casa è stato Giacomo Urtis. Il noto medico estetico tuttavia non è un nuovo concorrente del programma, ma si tratterrà soltanto per qualche giorno, come ospite speciale. Il suo ruolo è quello di svelare alcuni gossip, e il compito dei Vipponi sarà quello di capire quale di questi pettegolezzi è reale e quale è invece una bufala.

Nel mentre come abbiamo potuto notare proprio Giacomo da tempo conosce alcuni dei concorrenti, tra cui anche Tommaso Zorzi! Lo stesso Alfonso Signorini ha chiesto così ai due se in passato ci sia stato un flirt tra loro, ma entrambi hanno prontamente risposto negativamente. Dopo la puntata così Maria Teresa Ruta, rivolgendosi a Zorzi, ha commesso una simpatica gaffe che ha messo in difficoltà il blogger. Ecco il commento della showgirl:

“Ma dormi con Giacomo? Può anche non dormire da solo”.

A quel punto Tommaso Zorzi, in imbarazzo, ha replicato a Maria Teresa Ruta facendo anche una rivelazione:

“No, Giacomo deve dormire in lavatrice. Poi io ci ho già dormito con lui“.

Naturalmente la gaffe di Maria Teresa Ruta ha già fatto il giro del web, e in molti si stanno già chiedendo cosa sia accaduto tra Giacomo Urtis e Tommaso Zorzi. Proprio il medico infatti dopo la rivelazione del blogger è scoppiato a ridere, e gli utenti hanno dunque ipotizzato che tra i due in passato ci sia stato un flirt. Ma sarà davvero così? Non resta che attendere per scoprirlo.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare