Successivo >
marta fascina docufilm amore silvio berlusconi

Spettacolo

Marta Fascina sarebbe al lavoro su un docufilm sulla sua storia d’amore con Silvio Berlusconi

Nicolò Figini | 13 Dicembre 2023

Silvio Berlusconi

A quanto pare è in arrivo il docufilm di Marta Fascina in cui racconterà la storia d’amore con Silvio Berlusconi

ll docufilm di Marta Fascina

Sulla scia di “Unica“, il prodotto originale Netflix che ha visto Ilary Blasi raccontare i dettagli sulla fine del suo matrimonio con Francesco Totti, molto presto potremmo gustarci il docufilm di Marta Fascina. Stando a quanto riporta il sito de L’Espresso, infatti, starebbe lavorando a un progetto attraverso il quale racconterà il suo amore e la sua vita insieme a Silvio Berlusconi.

Al momento si tratta solo di un’indiscrezione e non abbiamo nessuna informazione certa. Tuttavia si afferma che starebbero venendo già effettuate le riprese. La produttrice sarebbe Francesca Verdini, compagna di Matteo Salvini. In passato, con la sua casa di produzione fondata nel 2015, ha prodotto il film “Ghiaccio” di Fabrizio Moro, due documentari e una web serie.

Vedremo nel prossimo futuro se queste voci verranno confermate oppure no. All’interno del docufilm potremmo vedere e scoprire, per chi ancora non lo sapesse, come si sono conosciuti e come è nata la loro storia d’amore. Una relazione terminata solo a causa della morte di Silvio Berlusconi. Un evento tragico che ha scosso tutta l’Italia e la sua famiglia.

Marta Fascina, non molto tempo fa, ha rilasciato un’intervista tramite la quale ha raccontato gli ultimi momenti di vita di Berlusconi:

“Preparava la sua candidatura per le Europee, in tutte le circoscrizioni; sentiva e riceveva dirigenti di partito, alleati, amici di una vita. Esponeva le sue argomentazioni sulla drammaticità dei focolai di guerra sparsi nel mondo. […]

“Mi ha detto ‘ti amo’ e mi ha ribadito quanto fossimo indispensabili l’uno per l’altraMentre nell’ultimo istante, il più terribile, quello che ho stampato nella mente e nel cuore, mi ha stretto forte la mano”.

Rimaniamo quindi in attesa di capire se effettivamente questo docufilm verrà realizzato oppure no. Sicuramente in molti saranno curiosi di scoprire tanti dettagli inediti sul loro vissuto.