Masterchef 8 settima puntata: le prove, l'eliminato e streaming

Masterchef 8 settima puntata: le prove, eliminati e streaming

Ecco cosa è successo nella settima puntata di Masterchef 8: le prove, eliminati e dove seguire in streaming la trasmissione culinaria

Ritorna il consueto appuntamento settimanale con Masterchef 8, giunto alla settima puntata. La trasmissione di Sky Uno (di seguito tutti i modi dove poterla seguire in tv e streaming) di anno in anno sta ottenendo un successo clamoroso. Sono rimasti in gara 13 concorrenti e la Finale verso il titolo dell’ottavo miglior cuoco amatoriale è sempre più vicina. In ogni appuntamento gli aspiranti chef dovranno affrontare delle prove, da cui verranno decretati i migliori e peggiori e ci sarà puntualmente uno o più eliminati.

A guidare i cuochi come da tradizione ci saranno 4 giudici: Joe Bastianich, Bruno Barbieri e Antonino Cannavacciulo e la new entry Giorgio Locatelli.

Nei precedenti episodi a sorpresa abbiamo visto dire addio alla cucina di Masterchef, il gommista Vito Tauro, a seguito dell’Invention Test. Mentre, dopo la prova in esterna, il Pressure test ha sancito come peggiore, Samuele Cesarini. Il macellaio di San Marino aveva ottenuto 4 sì durante i Live Cooking.

Cosa è successo invece in questa settima puntata di Masterchef 8? Quali prove avranno affrontato gli aspiranti chef e chi è stato eliminato? Vi forniremo tutti i dettagli anche su dove è possibile seguire in tv e streaming la trasmissione.

Scopriamo tutto insieme passo passo…

Le prove di Masterchef 8: La Mistery Box, l’Invention Test e il primo eliminato della settima puntata

L’asticella a Masterchef 8 si alza ulteriormente. Parte alla grande anche la settima puntata, pronta come sempre a regalare colpi di scena. Poco dopo un breve riassunto dell’episodio precedente, ha preso il via la trasmissione con la Mistery Box.

Nel corso di questa settima puntata, nella prima parte della prova ogni concorrente ha fatto la spesa per il proprio compagno. Anche stavolta verranno messe in atto tutte le strategie per mettersi in difficoltà tra loro. Ma c’è una trappola. Non c’è stato nessuno scambio di cestini. Ogni concorrente ha cucinato quello che ha scelto. E’ qui il guaio, perché alcuni di loro hanno preso ingredienti incompatibili tra loro! Saranno riusciti gli aspiranti chef a cavarsela?

Tre di loro sono risultati i migliori: Valeria che ha presentato delle pappardelle, Virginia gli gnocchi e Gilberto che ha preparato un secondo di carne, ma ad avere la meglio è stato proprio quest’ultimo.

A seguire si è svolta la prova dell’Invention Test. L’imprevisto ancora una volta è dietro l’angolo. I 13 aspiranti chef di Masterchef 8 rimasti, oggi dovranno affrontare una prova che ha un livello di difficoltà abbastanza importante. Questo perché avranno il compito di replicare alla perfezione alcuni piatti proposti dai 4 giudici che fanno parte dei loro menù.
Il concorrente ha avuto poi degli importanti vantaggi nella seconda manche della trasmissione, ossia attribuire ogni piatto agli altri compagni in gara. Fatte le assegnazioni si sono tutti messi al lavoro.

Il tutto si è rivelato ancor più complesso nel momento in cui i giudici si troveranno ad assaggiare le prelibatezze riproposte.

Non sono mancati gli attimi di tensione, ma nonostante tutto i 13 concorrenti se la sono cavata abbastanza bene, ma solo uno si è rivelato il migliore. E questo è Salvatore che ha vinto la prova dell’Invention Test. Mentre i tre peggiori sono stati Virginia, Anna e Giuseppe.
Ad uscire è stata la signora Anna, evidentemente non in grado per poter continuare. Al contempo tutti si sono molto commossi per la dolcezza con cui ha saputo farsi apprezzare con simpatia e garbo.

Il vincitore ha avuto importanti privilegi nel corso della prova in esterna di Masterchef 8, diventando poi il capitano. A tal proposito vediamo com’è andata.

La prova in esterna, il Pressure Test e il secondo eliminato della settima puntata di Masterchef 8

Una prova in esterna davvero mozzafiato quella che hanno pensato i giudici per gli aspiranti chef di Masterchef 8.
A far cornice alla brigata rossa guidata da Salvatore, vincitore dell’Invention Test e alla brigata blu capitanata da Giuseppe, è Burano. La pittoresca isola nei pressi di Venezia ha acccompagnato i concorrenti in questa esterna.

In questa occasione le due fazioni hanno cucinato i piatti della tradizione locale per ben 30 osti della laguna veneta di Venezia. Si tratta di una prova difficilissima, dato che i commensali coinvolti detengono le ricette della cucina che hanno dovuto replicare e ne conoscono ogni passaggio nel dettaglio.

Dopo un testa a testa all’ultimo fornello, gli ospiti di oggi di Masterchef 8 hanno avuto il compito di decretare la squadra vincitrice, che ha avuto un risultato schiacciante: 26 a 4. Ad avere la meglio stavolta è stata la brigata rossa, cosicché la brigata blu è stata costretta al temutissimo Pressure Test.

Non sono mancate le fatiche da affrontare per gli sfortunati concorrenti che hanno affrontato quest’ultima prova del Pressure Test.

Salvatore vincitore dell’Invention Test e della prova in esterna ha diviso i 6 concorrenti del Pressure in due squadre formate da tre concorrenti a testa, guidate rispettivamente da Giovanni e Guido. In questa prova hanno tentato di rispettare alla lettera due ricetta senza titolo proposte da chef Barbieri e poi replicare il piatto, da preparare in 45 minuti. Ad iniziare sono stati proprio i due capitani, seguiti rispettivamente da Alessandro e dall’altra Valeria e infine Gloria e Giuseppe.

Il team capitanato da Guido ha trovato parecchie difficoltà così come quello di Giovanni. Entrambi infatti non sono riusciti a riproporre il piatto. La squadra capitanata da Guido però è riuscita a salvarsi, mentre per Alessandro, Gloria e Giovanni il Pressure Test è proseguito. Nella seconda parte hanno dovuto replicare alla lettera il piatto sbagliato in precedenza e il minimo errore inevitabilmente significa eliminazione.

Dopo un confronto tra i giudici, l’eliminato purtroppo è Giovanni che ha detto addio alla cucina di Masterchef 8. Alessandro e Gloria invece sono salvi. Non ci resta dunque che attendere le prossime puntate per scoprire chi saranno i concorrenti che spianeranno la strada verso l’ambita finale.

Vediamo ora dove è possibile vedere la puntata in tv e streaming

Masterchef 8: dove vedere la puntata in tv e streaming

E’ possibile rivedere la settima puntata di Masterchef 8 in tv e streaming? Ovviamente sì.
Il cooking culinario verrà trasmesso in prima tv assoluta tutti i giovedì alle 21:15 su Sky Uno (canale 108 e sul digitale terrestre 311 o 11). Ma non solo, perché anche NOW TV è possibile seguire la trasmissione.

Tra l’altro proprio Sky mette a disposizione l’App di Sky Go per poter vedere o andare a ripescare non solo la puntata di Masterchef che andrà in onda stasera, ma anche gli episodi precedenti.
Un privilegio straordinario che gli abbonati all’emittente satellitare potranno sfruttare di tanto in tanto e soprattutto quando vogliono.

Nella fascia pre serale, tutti i giorni alle 19:50 sempre su Sky Uno è possibile seguire MasterChef Magazine. 
Qui ogni settimana i giudici presenteranno i loro piatti del cuore, ma saranno coinvolti anche i concorrenti stessi. Rivivremo infatti episodi inediti della trasmissione e tutti i dettagli dei piatti proposti nella MasterClass. Inoltre nella striscia daily parteciperanno anche degli chef stellati pronti a svelarci tutti i segreti delle loro ricette.

Anche noi di Novella 2000.it vi aggiorneremo di tanto in tanto di tutte le novità di Masterchef 8 e cosa accadrà in questa ottava edizione della trasmissione, seguita ormai da milioni di telespettatori.

Novella 2000 © riproduzione riservata.