Successivo >
Fabrizio Frizzi

NEWS

Tutti i messaggi d’affetto per Fabrizio Frizzi da parte dei suoi amici e colleghi

Maura Messina | 27 Marzo 2018

fabrizio-frizzi jovanotti paola-perego pippo-baudo Romina Power Simona Ventura

Ieri notte (26 marzo) si è spento Fabrizio Frizzi. Colpito da una letale emorragia cerebrale che non gli ha dato […]

Ieri notte (26 marzo) si è spento Fabrizio Frizzi.

Colpito da una letale emorragia cerebrale che non gli ha dato scampo, Fabrizio è morto presso l’ospedale S. Andrea di Roma.

Il noto conduttore è uno dei personaggi che ha fatto la storia della televisione italiana. Gentile, garbato, discreto ed educato, la sua morte ha addolorato gli italiani e tutti i suoi colleghi e amici che gli hanno rivolto un pensiero d’affetto.

Ieri i social sono stati letteralmente inondati di commenti, saluti e messaggi per Fabrizio Frizzi.

Primo fra tutti Pippo Baudo: «Mi auguro che nel Paradiso degli artisti ci sia un posto speciale per lui e che gli angeli lo abbraccino per tutto il bene che ha fatto».

Poi Ezio Greggio: «Addio Fabrizio. Sei stato uno dei migliori professionisti che ho incontrato nella mia carriera: sempre sorridente, educato, spiritoso e mai banale.

Quando ti incontravo sul palco o nella vita privata la tua cordialità e il tuo sorriso avevano il sopravvento. Un eterno simpatico ragazzone».

Simona Ventura ricorda Fabrizio Frizzi:

«Piango, non solo un collega, ma una persona eccezionale, buona, corretta e generosa.

Davvero una rarità nel nostro mondo e nella società di oggi. Piango sì, anche di rabbia. La vita è profondamente ingiusta. Buon viaggio FabrizioFrizzi».

Anche la cantate Romina Power gli ha rivolto un pensiero:

«Ho perso il mio “co pilota” preferito. Compagno del programma  “Per tutta la vita ” e simpatico amico, sempre pronto a ridere e scherzare.

Abbiamo perso una rarità nel mondo dello spettacolo: una persona onesta, mai cattiva. Il mio pensiero va alla sua dolce famiglia».

Caterina Balivo ricorda di aver cominciato a lavorare con Fabrizio Frizzi:

«Caro Fabry… ho cominciato a lavorare in tv con i tuoi programmi. Miss Italia, Scommettiamo che… e ogni anno tornavo a Salsomaggiore. Lo scorso anno mi facesti la sorpresa “di fine anno”…

Elegante, solare, onesto, diretto, gentile… Unico. Oggi Fabry non andiamo in onda… oggi nessuno ce la fa lavorare in tv. Ti vogliamo bene, ma tanto”.

Anche Nek non fa mancare il suo ricordo: «Ciao Fabrizio. Speravo in una tua ripresa poi la notizia terribile di poco fa.

Un pensiero alla tua famiglia. La dolcezza, la solarità, l’educazione e la professionalità ti hanno sempre contraddistinto. Ti abbiamo voluto e ti vorremo sempre bene. Che Dio ti accolga!”.

Un messaggio per Fabrizio Frizzi arriva anche da  Elisabetta Gregoraci:

“Sono sempre i migliori che vanno via. Persona meravigliosa. Buon viaggio, Fabrizio “.

Anche Paola Perego:

«Avevano proprio bisogno di una bella persona lassù…. buon viaggio Fabrizio».

Sono  davvero tanti gli amici che hanno voltuo salutare Fabrizio Frizzi.

Martina Colombari saluta Fabrizio Frizzi:

«Ciao Fabrizio, che persona speciale che sei stato. Sempre garbato, gentile, professionale.

Con te è iniziato il mio lungo cammino, e fino a qualche settimana fa, in un nostro scambio di messaggi dove appunto si parlava di affetto, hai dimostrato la bella persona che eri».

«Ti voglio bene amico mio». Ha scritti  Lorenzo Cherubini, alias Jovanotti, a Fabrizio Frizzi:

“Lo guardavo da ragazzino nella tv del pomeriggio e mi era simpatico di quella simpatia immediata che dura per sempre (la mia Fra mi stava dicendo ora che anche lei sognava che la sua classe di liceo andasse a Tandem).

Ci siamo incontrati qualche volta di persona e quella simpatia restava intatta dal vero, come se ci conoscessimo da sempre.

Faceva questo effetto su tutti, anche dalla TV, la sua popolarità era autentica e meritata, a Frizzi si vorrà sempre bene, ispirava sempre un sorriso e una bella sensazione».