Natalia titova raimondo todaro

NEWS

Natalia Titova commenta l’addio di Raimondo Todaro a Ballando

Nicolò Figini | 20 Agosto 2021

Anche Natalia Titova ha voluto dire la sua in merito all’addio di Raimondo Todaro a Ballando con le stelle

Natalia Titova parla di Raimondo Todaro

Non si fa altro ormai che parlare di Raimondo Todaro, dell’addio a Ballando con le stelle e della sua trattativa con Amici. Sembrava, infatti, che dovesse diventare il nuovo insegnante di ballo, ma pare che abbia smentito la notizia in un’intervista con Oggi: “Giuro su mia figlia che non ho firmato alcun contratto e non c’è al momento nessuna trattativa con Maria De Filippi per Amici. Questo non significa che non mi piacerebbe che ci fosse. Ho scelto di lasciare il programma di successo dopo 15 anni perché sentivo che non avevo più nulla da dare e viceversa. E Milly Carlucci lo sa“. Alcuni suoi colleghi, inoltre, hanno commentato il modo in cui ha abbandonato lo show di Rai 1. Tra questi anche Natalia Titova.

Lei è stata ballerina per diversi anni a Ballando, ma a un certo punto ha deciso di lasciare. Nel corso di una chiacchierata con il settimanale Nuovo, come riporta anche il sito Coming Soon, ha rivelato il suo pensiero su Todaro:

Trovo sbagliato il modo in cui se ne è andato…Al suo posto avrei parlato di persona a Milly, come ho fatto io anni fa quando lasciai a malincuore […] Dopo tanti anni rischi di abituarti allo stesso programma e l’adrenalina viene meno…Forse avrà avuto bisogno di trovare nuovi stimoli.

Lo stesso pensiero di Natalia Titova su Raimondo Todaro lo ha avuto anche Simone Di Pasquale, confermato a Ballando con le stelle nell’edizione 2021:

Ho appreso la notizia dai social e gli ho mandato subito un messaggio, però lui mi ha risposto in modo molto vago. So anche che Milly gli ha detto di essere dispiaciuta, ma preferisco non entrare nei particolari. Solo loro due sanno qual è la verità. […] Conosco Raimondo e la sua intraprendenza, per cui se si sente di farlo è giusto che sia così. Ma non ho trovato carina la discussione tra lui e Milly. Se fossi stata al suo posto, invece di telefonarle l’avrei incontrata di persona per comunicarle la cosa.

Raimondo aveva già parlato di questo, ancora prima che Natalia Titova e Di Pasquale dicessero qualcosa a riguardo. Andiamo a rivedere le sue dichiarazioni

< Indietro Successivo >