Daniela Santanchè 100 anni Novella 2000

100 anni di Novella 2000: l’editore Santanchè presenta il volume dedicato al centenario della rivista

Daniela Santanchè, editrice di Novella 2000, posa con il volume che celebra il centenario del settimanale, ‘Storia d’Italia attraverso il gossip’.

Per celebrare il centenario di Novella 2000 e l’uscita di un volume che ne omaggia la storia in tutte le librerie, l’editrice del settimanale Daniela Santanchè ha posato in copertina. Il nuovo numero sarà in edicola domani. Oltre a tanti contenuti speciali, interviste ed esclusive, contiene qualche anticipazione su 100 anni di Novella 2000: Storia d’Italia attraverso il gossip.

Curatore del volume, pubblicato già dal 28 maggio scorso, è il direttore Roberto Alessi che lo ha scritto per Morellini Editore insieme ai più fidati collaboratori del giornale.

Si tratta di un vero e proprio omaggio alla rivista che nacque agli inizi del Novecento come periodico di letteratura. Dalle sue colonne si sono esposti autori del calibro di Grazia Deledda, Luigi Pirandello e Gabriele D’Annunzio.

Solo alla fine degli anni Sessanta, per rilanciarla sul mercato, Enzo Biagi ebbe l’idea di trasformarla in un settimanale di cronaca rosa. Da allora Novella 2000 è diventato il tempio stesso del gossip e una guida irrinunciabile per gli amanti di scoop e pettegolezzi.

Novella 2000 n. 25 2020 copertina
La copertina del n. 25 di Novella 2000 in edicola mercoledì 10 giugno 2020

Una storia del costume lunga cento anni

D’altronde, come ha notato proprio il direttore Roberto Alessi, è dal privato dei personaggi più in vista che s’interpreta meglio il loro agire pubblico. Così, attraverso cento anni di storia del costume, il volume disegna le tappe fondamentali del nostro Paese da D’Annunzio alla Callas, da De Gasperi a Di Maio, da Mina alla Ferragni.

Daniela Santanchè è editrice di Novella 2000 dagli ultimi cinque anni. Con la sua Visibilia ha recuperato lo storico marchio salvandolo da un mercato ormai ostile. Attraverso la sinergia della versione cartacea e del più recente sito web, l’editrice ha saputo invece restituire il settimanale ai fasti di una volta.

La senatrice ha svelato uno dei segreti di questo successo proprio nel nuovo numero in edicola domani:

“Quando ho deciso di rilevare questa testata altri editori mi hanno dato della folle. Mi è venuto in mente mio padre, che mi diceva sempre: ‘Se hai un progetto editoriale confrontati con tutti. Se ti dicono che è una buona idea non farlo, se ti dicono che è sbagliata sarà un successo“.

Nel suo intervento che accompagna l’uscita di 100 anni di Novella 2000, la senatrice di Fratelli d’Italia si dichiara orgogliosa. Da un lato di aver investito sul settimanale con le adeguate strategie, dall’altro di aver saputo mantenere una discreta platea di lettori.

“Un ringraziamento speciale”, scrive ancora, “va non solo ai giornalisti e al direttore come all’editore Mauro Morellini, ma alle nostre lettrici e ai nostri lettori e a chi vede in Novella 2000 il mezzo cui affidare la promozione dei propri prodotti”.

L’appuntamento con Novella 2000 è sempre in edicola ogni mercoledì. Il volume che festeggia il centenario della rivista è invece disponibile in tutte le librerie e nei principali store online.

Novella 2000 © riproduzione riservata.