piersilvio berlusconi promuove gf boccia isola

Spettacolo

Piersilvio Berlusconi promuove il GF ma boccia L’isola: “Non mi ha soddisfatto, cast sbagliato”

Nicolò Figini | 5 Giugno 2024

Isola dei Famosi

Durante la conferenza di stampa di oggi pomeriggio Piersilvio Berlusconi ha messo a confronto il Grande Fratello e L’Isola dei Famosi

Durante la conferenza stampa di questo pomeriggio Piersilvio Berlusconi ha messo a confronto i dati relativi a L’Isola dei Famosi con quelli del Grande Fratello.

Piersilvio Berlusconi e il commento su L’Isola dei Famosi

Oggi pomeriggio si è tenuta la conferenza stampa in occasione della conclusione della stagione televisiva 2023/2024 e Piersilvio Berlusconi ha rilasciato diverse dichiarazioni. In primis ha voluto parlare della linea editoriale scelta per Mediaset mettendo in chiaro alcuni punti specifici, poi ha anche fatto un riferimento più dettagliato a L’Isola dei Famosi e al Grande Fratello.

LEGGI ANCHE: Retroscena su Maria De Filippi: “Ha ricevuto un’offerta decisamente importante da Discovery”

Piersilvio infatti ha messo a confronto, come riporta anche il sito Davide Maggio, i dati dei due reality e si è detto più soddisfatto di quello condotto da Alfonso Signorini:

“In questa Isola dei Famosi ci sono state cadute di stile (…) La scelta di non far vedere tutto, mi ha trovato in disaccordo. È un reality (…) Il lavoro che è stato fatto sul Grande Fratello mi soddisfa, il lavoro che è stato fatto sull’Isola dei famosi non mi soddisfa”.

Soffermandosi su L’Isola dei Famosi, in seguito, Piersilvio Berlusconi ha ammesso che non tutti i prodotti possono venire bene e a volte capita di non essere sempre soddisfatti. Tuttavia si è detto orgoglioso del lavoro della produzione e di Vladimir Luxuria, che sceglierebbe ancora oggi:

“Non tutti i prodotti vengono bene. Se voi mi chiedete: sei super soddisfatto della televisione che fate? Rispondo per certi versi sì, per altri no. Chi fa televisione sa di rischiare (…)

Sono orgoglioso dell’impegno che c’è (…) non nego che alcuni prodotti vengano meno bene, ci sta, è parte del lavoro. L’Isola dei Famosi di quest’anno non è un’edizione particolarmente fortunata. (…) Per quanto riguarda Luxuria, è una scelta che rifarei oggi, si è impegnata tantissimo”.

L’unico neo de L’Isola dei Famosi, secondo Piersilvio sarebbe la scelta del cast perché si sarebbe aspettato delle storie più profonde da parte dei protagonisti. Non pensa che il problema derivi dalla mancanza di interesse del pubblico per il format ma proprio dal casting. Voi siete d’accordo?