Successivo >
Raimondo Todaro spiffera tutto sulle liti con Alessandra Celentano

NEWS

Le liti con la Celentano sono finte? Todaro spiffera tutto

Debora Parigi | 9 Giugno 2023

Amici

Raimondo Todaro ha raccontato del rapporto che ha con Alessadra Celentano e ha fatto una rivelazioni sui litigi con la collega

Le parole di Raimondo Todaro sul suo rapporto con Alessandra Celentano

Nelle ultime due edizioni di Amici abbiamo visto spesso litigare Raimondo Todaro e Alessanndra Celentano. E nel talent di Maria De Filippi gli scontri tra prof sono quasi all’ordine del giorno, vuoi per differenza di vedute, per preferenze e anche per caratteri. Ma sono vere queste liti o sono fatte per spettacolo?

A parlare in particolar modo degli scontri tra Todaro e la Celentano è proprio l’insegnante di latino-americano. In un’intervista rilasciata a QDS.it, il prof ha raccontato se lo vedremo di nuovo ad Amici o se tornrà a Ballando con le stelle (come dicono alcune voci ultimamente). A tal proposito lui ha riferito: “Ho letto i vari articoli usciti. La verità è che io non ho mai sentito nessuno. In Rai non mi ha mai chiamato nessuno. Questo è giusto dirlo. Un amico che lavora ancora lì e che ha letto gli articoli mi ha chiesto, ma gli ho detto che non era vero nulla. Se Maria ha piacere di continuare a lavorare con me, sono ben felice perché dove sto mi trovo bene. Tutto qua. Non ci sono grosse news da dire o da dare”.

Ma come detto, ha parlato anche delle liti con la collega Alessandra Celentano. A differenza di come tanti si aspettano, quello che si dicono in TV è tutto vero. Nessuna finzione dentro lo studio di Amici. Con la Celentano Raimondo Todaro ha un bel rapporto, fuori dal programma sono molto legati. Ed è proprio per questo che sul lavoro vediamo quei forti litigi:

“Al di fuori del lavoro il nostro rapporto non è così burrascoso. Siamo dei buoni amici e ci troviamo molto bene. Sul lavoro, invece, sì, nel senso che non fingiamo. Anzi, per come sono fatto io, per litigare con una persona in maniera così accesa devo averci un rapporto stretto, altrimenti, evito anche di discuterci. Abbiamo un rapporto un po’ particolare, perché siamo molto legati, ma allo stesso tempo litighiamo tanto perché poi ognuno di noi crede fermamente nel suo lavoro e crede fermamente nei propri ragazzi”.

Vedremo, quindi se questi litigi li ritroveremo anche nella prossima edizione del talent. Tutto dipede se Todaro tornerà sulla cattedra oppure no.