Regina Elisabetta, i corgi Muick e Sandy erano sul suo letto quando è morta

NEWS

Regina Elisabetta, i corgi Muick e Sandy erano sul suo letto quando è morta

Vincenzo Chianese | 26 Settembre 2022

I corgi Muick e Sandy della Regina Elisabetta erano sul suo letto quando è morta: il retroscena che ha commosso il web.

I corgi della Regina Elisabetta

Sono trascorse quasi tre settimane da quando la Regina Elisabetta è morta. Come sappiamo Sua Maestà si è spenta all’età di 96 anni nel Castello di Balmoral, circondata dall’affetto della Royal Family. Il mondo intero sta ancora piangendo la scomparsa della monarca, mentre Carlo è stato eletto Re. In questi giorni così il nuovo sovrano, insieme a sua moglie la Regina consorte Camilla, sta adempiendo ai suoi primi incarichi, e solo tra qualche mese ci sarà l’incoronazione. In queste ore intanto è arrivato un retroscena che riguarda la Regina, che sta commuovendo il mondo.

Come è ben noto da sempre Sua Maestà ha avuto un rapporto speciale con gli animali, in particolare con i suoi amati corgi. Nel corso del suo regno infatti ne ha posseduti all’incirca una trentina, da quando ne ricevette il primo in occasione dei suoi 18 anni. Solo la scorsa settimana, i suoi ultimi corgi, Muick Sandy, sono stati avvistati fuori il Castello di Windsor, mentre attendevano il feretro della sovrana e lo scatto ha emozionato il web.

Adesso come se non bastasse da palazzo giunge voce che i due corgi Muick e Sandy fossero sul letto della Regina Elisabetta al momento della morte. I due animali da compagnia sono così rimasti fedeli a Sua Maestà fino alla fine, così come hanno sempre fatto nel corso della loto vita. Dopo la scomparsa della sovrana, Muick Sandy verranno affidati al Principe Andrea di York, mentre gli altri due corgi della Regina, Candi e Lizzie, saranno accolti dal Principe William e dalla moglie Kate Middleton.

In questi giorni nel mentre a ricordare con affetto Elisabetta sono stati i suoi nipoti William e Harry. Andiamo a rivedere i comunicati dei due Principi.

< Indietro Successivo >

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.