Sanremo 2024, Amadeus annuncia novità sul regolamento

NEWS

Sanremo 2024, Amadeus annuncia novità sul regolamento

Vincenzo Chianese | 19 Giugno 2023

Sanremo 2024

Amadeus si collega in diretta col TG1 e annuncia importanti novità sul regolamento del Festival di Sanremo 2024

Le novità su Sanremo 2024

Mancano ancora diversi mesi alla partenza di Sanremo 2024, ma come ormai tutti sappiamo Amadeus sta già lavorando alla prossima edizione della kermesse musicale. Da qualche settimana infatti il conduttore e direttore artistico sta ascoltando le canzoni candidate, e in più, con l’aiuto della Rai, sta già pensando alle scenografia e a tutti i dettagli che riguardano il Festival. In queste ore però è accaduto qualcosa che non è passato inosservato e che sta già facendo discutere. Questa mattina infatti Amadeus si è collegato in diretta col TG1, facendo delle importanti rivelazioni. Andiamo a scoprire cosa è accaduto.

Il conduttore ha svelato che ci saranno delle grosse novità nel regolamento della prossima edizione, che sarà diverso da quello degli anni precedenti. Attualmente il presentatore, insieme ai vertici Rai, sta lavorando alle nuove regole della kermesse, che verranno svelate nelle prossime settimane.

Mentre attendiamo di capire quale sarà il regolamento ufficiale, pochi giorni fa Amadeus ha annunciato che Sanremo 2024 sarà il suo ultimo Festival. Queste le sue dichiarazioni: “Lo dico ufficialmente: questo è il mio ultimo Festival. Cinque di seguito sono tanti. Aver eguagliato Pippo Baudo e Mike Bongiorno è un onore. Se tra qualche anno mi venisse richiesto potrei tornare, in futuro sì ma adesso mi devo fermare. Pure Morandi lo ha condotto con me a 78 anni”.

Ma non è tutto. Parlando del successo ottenuto negli anni precedenti, Amadeus aggiunge: “Giuro che non c’è una sfida con me stesso. Non vivo nell’ossessione di battere i record precedenti. Sanremo oggi ha una sua forza, tutto parte dalle canzoni in gara, spero solo di ascoltarne tante e avere l’imbarazzo della scelta. Stiamo lavorando alla scenografia e ho iniziato ad ascoltare qualcosina, il tutto comincia a giugno/luglio. […] Quanti Big ci saranno? Ancora non lo so, non ho deciso. Sarà la bellezza delle canzoni a stabilire i numeri della gara”.