Siniša Mihajlović Paolo Bonolis

Siniša Mihajlović torna in campo per un’occasione speciale

Siniša Mihajlović di nuovo sul campo da calcio per una serata speciale in compagnia di tanti amici, da Bonolis a Briatore: tutto dall’evento.

Una partita giocata tra amici nel cuore delle vacanze al resort Cala di Volpe in Sardegna si è tramutata in un evento speciale che ha visto il ritorno in campo di Siniša Mihajlović.

L’ex centrocampista serbo, oggi CT del Bologna, ha recuperato tacchetti e divisa dimostrando di essersi rimesso sorprendentemente in forze. La malattia che lo ha colpito due anni fa sembra dimenticata: Siniša ha ripreso qualche chilo, è di nuovo in forma e soprattutto ha un’espressione diversa, come a dire che il peggio è davvero passato.

A fargli compagnia in questa sfida organizzata dal magnate e viveur Hormoz Vasfi, conosciuto per essere l’ex di Taylor Mega, anche tanti VIP. Da Andrea Montovoli a Paolo Bonolis, da Fabio Rovazzi all’ex giocatore della Fiorentina Dario Marcolin, fino a un insospettabile Flavio Briatore. Proprio Briatore ha dato il meglio di sé rivelandosi un altro grande protagonista della competizione e finendo per segnare uno tra i gol decisivi.

A bordo campo, immancabili la moglie Arianna e i cinque figli di Siniša Mihajlović, accorsi a sostenere il padre nel suo sospirato rientro in gioco.

Il dopo-partita

Fra le spettatrici di famiglia si sono fatte notare soprattutto le figlie maggiori dell’ex giocatore, Viktorija e Virginia, già concorrenti dell’Isola dei Famosi. Viktorija in particolare, di recente è stata anche protagonista del gossip per l’amicizia con l’ex Uomini e Donne Giordano Mazzocchi. Qualcuno li aveva già dati per fidanzati, prima che lei si affrettasse a smentire tutto sui social.

Terminato l’incontro, le due squadre si sono strette sportivamente la mano e hanno festeggiato con un brindisi. Subito dopo li aspettava una cena nella suggestiva location del ristorante Pedri Garden di Porto Cervo. Qui, la tavolata messa insieme da Vasfi ha accolto anche un altro grande del calcio, Zlatan Ibrahimovic, che non poteva mancare di rendere i propri omaggi al collega Siniša.

Novella 2000 © riproduzione riservata.