Sonia Bruganelli dice la sua dopo le parole di Signorini e fa una rivelazione
Sonia Bruganelli e Alfonso Signorini - foto per gentile concessione dell'ufficio stampa di Endemol Shine Italy

Sonia Bruganelli dice la sua dopo le parole di Signorini e fa una rivelazione

Dopo le parole di Alfonso Signorini anche l'opinionista del GF Vip Sonia Bruganelli dice la sua. Poi fa una rivelazione. Le sue parole a Fanpage.it

1Il pensiero di Sonia dopo le parole di Signorini

Le parole di Alfonso Signorini sull’aborto (qui nel dettaglio) continuano a far piuttosto discutere in rete e tra i personaggi noti. Sebbene il conduttore sia intervenuto per spiegarsi, le cose non sembrano essere cambiate. In tanti sono intervenuti riguardo questo argomento. A Fanpage.it ha avuto modo di parlarne anche Sonia Bruganelli la quale ha dato il suo personale giudizio sulla vicenda:

“Tutto è nato da uno scherzo a Giucas Casella, in quel momento stavamo parlando di cuccioli di cane e lui ha detto che non voleva la sua cagnolina ne partorisse 7, parlando di aborto. Si sa bene che oggi c’è enorme sensibilità verso il mondo degli animali, quindi questa frase ha innescato una dinamica forte, l’abbiamo vissuta con allarmismo. Presumo che Alfonso, in quella circostanza, abbia voluto istintivamente dissociarsi da quell’immagine proposta da Giucas con una certa leggerezza. Siccome ci sono molte persone che hanno vissuto questa esperienza che non si augura a nessuno, si è trovato in questa situazione boarderline”.

Ha esordito Sonia Bruganelli, che ci ha tenuto anche a precisare il senso del suo intervento su Instagram e il suo “esatto” a un commento che tanto ha fatto discutere:

“La mia reazione è dipesa dall’essermi figurata in testa l’immagine dei cuccioli di cane, oltre ad aver pensato che forse Giucas con quella frase rischiava di giocarsi il gradimento del pubblico”. 

Ma non è finita, perché Sonia Bruganelli a Fanpage.it oltre a spiegare cosa pensa di quanto successo, ha raccontato una sua esperienza personale. Andiamo a leggere la rivelazione…

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare