stefano de martino sanremo dopo carlo conti contratto indiscrezione

Sanremo

Stefano De Martino conduttore di Sanremo prima insieme a Carlo Conti, poi da solo: l’indiscrezione sul contratto

Nicolò Figini | 24 Maggio 2024

Stefano De Martino

Stando alle ultime news su Stefano De Martino potrebbe condurre il Festival di Sanremo dopo Carlo Conti

Stefano De Martino potrebbe approdare sul palco del Festival di Sanremo nel 2025, per poi prendere il posto di Carlo Conti tra tre anni. Ecco tutto quello che sappiamo.

Stefano De Martino conduttore di Sanremo?

Nella giornata di ieri la Rai ha annunciato che Stefano De Martino ha firmato un accordo pluriennale per la Direzione Intrattenimento Prime Time nelle fasce pregiate di Rai 1 e Rai 2. A riportare maggiori dettagli ci ha pensato in anteprima Dagospia, il quale ha parlato della presunta conferma ad Affari Tuoi, come già anticipato da TVBlog nei giorni scorsi:

“Il contratto che si starebbe per firmare avrebbe una durata di tre anni e prevedrebbe l’impegno costante di De Martino nell’access time di Rai 1 con Affari Tuoi e/o Soliti ignoti (Rai sta trattando con Banijay un accordo quadro per i due format insieme a tante altre cose)”.

Pare infatti che, nonostante manchi l’annuncio ufficiale, Stefano prenderà il posto di Amadeus al ‘gioco dei pacchi’. Tuttavia l’annuncio potrebbe arrivare solo durante la presentazione dei palinsesti per la prossima stagione televisiva, che si terranno a luglio ma ancora non abbiamo una data precisa.

Ma le notizie su Stefano De Martino non terminano qui perché a quanto pare nel contratto c’è anche una clausola che riguarderebbe il Festival di Sanremo. Sembra, infatti, che il conduttore potrebbe apparire già nel 2025 accanto a Carlo Conti per una delle cinque serate. Tuttavia ci sarebbe anche “l’opzione Sanremo post Conti“, il che vuol dire che Stefano potrebbe prendere le redini della kermesse musicale nel 2027.

Al momento non sappiamo se tutto ciò si realizzerà e dovremo attendere informazioni più precise. Fatto sta che ha davvero firmato il contratto con la Rai per quattro anni e dopo il successo di Stasera tutto è possibile è pronto a cimentarsi in nuove sfide anche su Rai 1.

Vi terremo aggiornati.