Successivo >
Stefano Tacconi torna a Verissimo con le stampelle e svela come sta (VIDEO)

Spettacolo

Stefano Tacconi torna a Verissimo con le stampelle e svela come sta (VIDEO)

Andrea Sanna | 26 Novembre 2023

verissimo

Questo pomeriggio Stefano Tacconi ha fatto ritorno a Verissimo con le stampelle e svelato come sta. Le sue parole

Come sta Stefano Tacconi

Oggi pomeriggio a Verissimo ha fatto ritorno Stefano Tacconi. Solo 20 giorni fa l’ex portiere della Juventus ha presenziato in trasmissione per raccontare per la prima volta l’aneurisma avuto e il momento delicato vissuto. Nella giornata odierna lo sportivo ha preso parte al programma di Silvia Toffanin insieme alla moglie Laura e ai figli Andrea, Vittoria e Virginia. Assente invece Alberto.

Stefano Tacconi rispetto alla precedente ospitata è entrato con le stampelle: “Ultimamente mi hanno detto che dovevano operarmi d’urgenza alla cistifellea. Dunque di nuovo sotto ai ferri. Però non ha nulla a che vedere con l’aneurisma avuto. Però l’anno e mezzo in cui sono stato fermo ha sicuramente inciso, così come i calcoli al fegato. Stavolta era una sciocchezza riguardo a quanto avuto”.

E a proposito del suo stato di salute attuale Stefano Tacconi a Verissimo ha spiegato: “Stavolta sono arrivato con le stampelle. La riabilitazione fa effetto due volte a settimana. Riesco a camminare anche con una sola. Io sono uno attivo e quando sto male mia moglie mi chiama ‘orso’ perché sono un po’ pigro. L’incidente l’ho avuto il giorno del suo compleanno, è stata dura anche per lei ma sono una persona tosta”.

Poco dopo ha fatto il suo ingresso proprio Laura in studio, sua moglie. Un momento molto toccante, che ha commosso anche Silvia Toffanin. “Doveva essere un momento di gioia e festa per il mio compleanno. Lui non si era fatto sentire e ho ricevuto una chiamata dalla dottoressa che mi dava la notizia”, ha detto Laura con la voce rotta.

La moglie di Stefano Tacconi ha aggiunto ancora: “Era attaccato a tantissimi tubi. I miei figli sono crollati in lacrime. Non sapere come dirglielo è stato complicato. Loro si stavano preparando per il mio compleanno, inizialmente pensavano a un brutto scherzo. Andrea era già lì accanto a lui”.

A seguire il dottor Barbanera, che Stefano Tacconi ha definito il suo angelo custode, è intervenuto con un videomessaggio per raccontare dal punto di vista clinico quanto successo. Laura ha anche fatto sapere che non è stato facile, perché dopo quanto accaduto, Stefano ha avuto le allucinazioni e faceva fatica a ricordare anche le cose più recenti.

“Lo vedo più cambiato e più emotivo. Abbiamo visto tanta sofferenza intorno a noi anche tra gli altri pazienti, che gli sono stati accanto. L’amore tra noi è sempre stato grandissimo, ma quando riesci a superare una cosa del genere…”, ha aggiunto la moglie di Stefano Tacconi, Laura.

Poco dopo sono entrati in studio anche i suoi figli, che hanno speso parole d’amore e d’affetto per lui con una lettera. Nel lungo messaggio hanno riportato le sensazioni vissute e quanto oggi siano felici dei miglioramenti ottenuti: “Non importa quanto sarà dura la salita, noi saremo sempre con te”. Un momento che ha commosso Stefano Tacconi e tutti i presenti in studio, compresa Silvia Toffanin.