Tommaso Zorzi svela perché è assente dai social in questi giorni

NEWS

Tommaso Zorzi svela perché è assente dai social in questi giorni

Vincenzo Chianese | 27 Maggio 2022

Tommaso Zorzi svela perché è stato assente dai social in questi giorni: ecco le dichiarazioni del conduttore.

Le parole di Tommaso Zorzi

Mesi impegnativi ma ricchi di successo gli ultimi per Tommaso Zorzi. Come ben sappiamo infatti per l’influencer dopo il Grande Fratello Vip 5 si sono spalancate le porte del mondo dello spettacolo e non sono mancate tante soddisfazioni. Lo scorso autunno infatti l’ex Vippone è stato tra i giudici della prima edizione di Drag Race Italia, e proprio in questi giorni sono partite le registrazioni della seconda edizione, che vedremo sul piccolo schermo a partire da settembre. Come se non bastasse da poco Tommaso ha debuttato come conduttore di Questa è casa mia, in onda su Real Time. A fine giugno invece il vincitore del GF Vip 5 debutterà con Tailor Made – Chi ha la stoffa?, che è già attesissimo dal grande pubblico.

Nonostante i mille impegni Tommaso Zorzi non ha mai smesso di curare i suoi social e il rapporto con i fan. Tuttavia negli ultimi giorni è accaduto qualcosa che ha fatto preoccupare i web. L’influencer infatti da un paio di settimane è meno presente su Instagram e così in molti si sono chiesti cosa stesse accadendo. Con una serie di storie dunque Tommaso ha spiegato perché è assente dai social ultimamente, svelando di aver avuto problemi con l’ansia. Queste le sue dichiarazioni:

“Volevo dirvi che se sono una decina di giorni che mi vedete un po’ strano è perché mi è tornato uno di quei periodi che a volte mi vengono. Diciamo che l’ansia si fa un po’ più acuta e predominate. Però ormai mi conosco e conosco l’ansia, ci soffro da più o meno dodici tredici anni. So cosa devo fare e sicuramente stare sui social non è una buona idea. Già ieri sono stato un po’ meglio, oggi starò meglio e secondo me tra un paio di giorni mi passa. Mi durano sempre tra le due e le tre settimane. Sono periodi che mi vengono, però ormai li conosco, li so domare abbastanza bene. Poi mi sono imposto di non prendere farmaci o almeno di prenderli solo quando è strettamente necessario. Voglio anche normalizzare il fatto di non stare bene perché capita a tutti. Evviva lo stare male a volte”.

Ma non è finita qui. Andiamo a scoprire come prosegue lo sfogo di Tommaso Zorzi.

< Indietro Successivo >

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.