Tommaso Zorzi vittima di violenza da parte di un ex: il forte racconto

Tommaso Zorzi vittima di violenza da parte di un ex: il forte racconto

1Al GF Vip 5, Tommaso Zorzi svela di essere stato vittima di violenza da parte di un suo ex fidanzato. Ecco il forte racconto del blogger

Non mancano le emozioni al Grande Fratello Vip 5, e come sempre anche quest’anno i concorrenti del reality si stanno raccontando a cuore aperto, affrontando demoni e fantasmi del passato. A portare alla luce un doloroso episodio adesso è niente che meno che Tommaso Zorzi. Pur movimentando spesso gli animi degli inquilini, e pur essendo spesso al centro di litigi, l’influencer nasconde un grande cuore e un grande dolore. Inaspettatamente infatti Zorzi, chiacchierando con Stefania Orlando, ha raccontato di essere stato vittima di violenza in passato da parte di un suo ex fidanzato, col quale oggi non ha più rapporti.

Stando alle parole di Tommaso Zorzi, la persona in questione lo avrebbe picchiato a sangue alla presenza di tutti i suoi amici, e nessuno sembrerebbe aver mosso un dito per fermarlo. Questo il forte racconto del concorrente del Grande Fratello Vip 5, riportato da Biccy:

“Per me è stato traumatico. In più per la società è diverso se capita ad un uomo o a una donna, nel mio caso è ancora più difficile parlarne nel mio caso. Questa cosa è successa tra due uomini. […] Non è facile ricordare. Diciamo che è come se avessi rimosso. Non so dirti se è durata 10 minuti o 15 o 20. Ho rimosso per proteggermi. Ero con tutti i suoi amici e nessuno faceva niente. Era in azione e nessuno ha fermato nulla. I taxi non mi caricavano perché ero una maschera di sangue. Ho chiamato l’autista di una mia amica, lei era a New York. Io ero rimasto solo e insanguinato”.

Il forte racconto di Tommaso Zorzi non è di certo passato inosservato, e giunge a poche ore dalla sconvolgente confessione di Maria Teresa Ruta, che a sua volta ha svelato un difficile episodio della sua vita. Rivediamo le parole della conduttrice in merito.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare