Un bel tapiro per Raffaella Carrà!

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Striscia la Notizia ha consegnato un bel tapiro a Raffaella Carrà, il motivo? La gaffe che la conduttrice ha fatto con la concorrente Kimia Ghorbani durante la scorsa puntata di The Voice of Italy.

Una  partecipazione al reality apparsa a molti insolita, quella della concorrente iraniana, vittima del pensiero comune sul suo Paese e sulle restrizioni imposte alle donne.

Kimia è arrivata in Italia, per merito di una scuola italiana di Teheran si è trasferita a Bologna per frequentare il conservatorio. È molto legata alle sue origini, che sottolinea essere Persiane e non iraniane, e vorrebbe battersi per i diritti delle donne nel suo Paese. Lei stessa è stata vittima di un regime fatto di violenza e, per difendere la sua musica, è stata pure in carcere.

La sua esibizione al talent è stata molto apprezzata, così come il  gesto di togliersi il velo, solo il commento della Carrà è stata l’unica nota dolente. La conduttrice infatti in risposta al collega Emis Killa se ne è uscita con un commetto infelice: “Se è per questo non possono nemmeno studiare o guidare la macchina, non possono fare nulla, anzi lei si è tolta il velo perché è qua, ma è una cosa pazzesca”. Un’affermazione un po’ estrema che ha acceso il web, la Carrà si è poi scusata con la concorrente su Twitter, ma di certo il suo bel tapiro se lo è meritato!

Vediamo cosa succederà durante la prossima puntata!

Kimia-Ghorbani_Iraniana-vive-a-Bologna_01

Nessun Articolo da visualizzare