valeria marini episodio aborto belve

Valeria Marini racconta un delicato episodio del suo passato

Valeria Marini, nella trasmissione Belve, ha raccontato di un aborto avvenuto quando era solo una ragazzina

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Il racconto di Valeria Marini a Belve

Questa sera a “Belve“, programma presentato da Francesca Fagnani, andrà in onda un’intervista esclusiva a Valeria Marini. La showgirl racconterà ai telespettatori un momento molto delicato della sua vita. Quando aveva soltanto 15 anni la madre la portò in ospedale ad abortire senza informarla di quanto stava per accadere. La conduttrice tramite le sue domande ha tentato di ricostruire la storia, come riporta anche Davide Maggio.

Dalle risposte viene fuori che Valeria aveva iniziato una relazione con un uomo molto più grande di lei. E questo rapporto si è concluso con un’interruzione di gravidanza: “Non sapevo che avrei fatto un’interruzione di gravidanza. Ero molto ragazzina, però mia mamma l’ha fatto proprio per il mio bene perché questo amore che avevo per questa persona era un amore non sano, turbato. Lui era una persona molto violenta“.

Francesca Fagnani, a questo punto, pone una domanda diretta a Valeria Marini, ovvero come ha reagito una volta che si è svegliata e l’hanno informata che aveva abortito e il bambino non c’era più. Questa la risposta: “Ho cancellato un po’ dalla memoria, dalla mia memoria, perché ho sofferto molto“. La presentatrice di “Belve“, allora, chiede: “Il fatto che sua madre avesse deciso per lei non è stata un po’ una violenza?“:

No, perché mi ha salvato, cambiato la vita. Mi ha dato la possibilità di allontanarmi, di non rimanere imprigionata con una persona che non mi amava, che mi faceva del male. Non posso far altro che ringraziarla.

L’appuntamento con questa intervista molto intima è per questa sera, venerdì 18 marzo 2022, su Rai 2 a partire dalle ore 23:00.

Nessun Articolo da visualizzare