Victoria Beckham è una furia dopo le dichiarazioni di Nicola Peltz
Victoria Beckham e Nicola Peltz

Victoria Beckham è una furia dopo le dichiarazioni di Nicola Peltz

A seguito delle dichiarazioni della nuora Nicola Peltz circa il loro rapporto, Victoria Beckham è una furia contro di lei

La furia di Victoria Beckham

In Italia non si parla d’altro che di Francesco Totti e Ilary Blasi. Dall’altra parte del mondo, invece, tra i gossip più interessanti c’è senza dubbio il rapporto burrascoso tra Victoria Beckham e la nuora Nicola Peltz. Da settimane si parla di un certo astio tra loro, che risalirebbe addirittura prima delle nozze della giovane attrice insieme Brooklyn, figlio dell’ex Spice Girls.

Dopo giorni di silenzi a intervenire a Variety è stata Nicola Pelz. Quest’ultima informato la stampa di aver selezionato per le nozze un abito firmato Valentino, escludendo invece uno dei brand di sua suocera. A riguardo la figlia dell’investitore miliardario Nelson Peltz, si è giustificata spiegando che l’avrebbe indossato volentieri. Quando si è resa conto che l’atelier della suocera Victoria Beckham non era in grado di portare a termine il lavoro ha scelto un altro vestito. Ecco cosa ha detto: “Victoria non mi ha detto che non potevo indossare un suo abito e io non ho detto che non volevo indossarlo. È lì che è iniziato il chiacchiericcio”.

A placare il gossip anche Brooklyn, intervenuto poco dopo spiegando si sia trattato solo di un malinteso. Ma come avrà reagito Victoria Beckham? Malissimo, in base a quanto emerso dalla stampa estera. Stando alla rivista Heat World, come fa sapere Gossip e TV, la moglie di David Beckham sarebbe una furia e il marito non sarebbe da meno. Una fonte vicina alla coppia fa sapere che Posh Spice (pseudonimo dell’imprenditrice) non voglia intervenire pubblicamente per non alimentare ulteriormente i chiacchiericci, per il bene di suo figlio, e fomentare una situazione già “tossica”, così è stata definita.

Rispetto alla versione data da Nicola Peltz, però, la fonte fa sapere che sarebbe stata la ragazza a rifiutare di indossare l’abito ‘della discordia’: “Victoria era impegnata in alcuni workshop a Londra e il suo staff non poteva recarsi a New York. Nicola non ha fatto nulla per andare in Europa, ha umiliato la madre di Brooklyn”. Si aggiunge pure che la famiglia Beckham, a differenza della Peltz, non sarebbe stata coinvolta nei preparativi delle nozze.

Il mistero si infittisce e il rapporto tra Victoria Beckham e Nicola Peltz è sempre più ai ferri corti!

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nessun Articolo da visualizzare