Clarissa Selassié difende Signorini e attacca Lucrezia, che sbotta
Lucrezia e Clarissa Selassié - nel pallino Alfonso Signorini

Clarissa Selassié difende Signorini e attacca Lucrezia, che sbotta

Dopo la critica di Alfonso Signorini nei confronti di Lucrezia, Clarissa Selassié difende il conduttore e attacca sua sorella, che sbotta

1Nel post puntata Clarissa Selassié difende Signorini

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Se nella puntata di lunedì Lucrezia Selassié è stata redarguita da Alfonso Signorini per non aver pescato per tempo la carta del vip da nominare, annullando così il suo voto, stavolta ci risiamo, ma per un motivo differente. Motivo che, a quanto pare, ha fatto arrabbiare anche la sorella Clarissa Selassié. La Princess, infatti, nel dopo puntata se l’è presa con Lulù per diverse ragioni. Ma che cosa ha combinato stavolta?

Quando Alfonso Signorini ha richiamato l’attenzione di Lucrezia Selassié per sapere la sua nomination, quest’ultima dopo aver fatto il nome di Manila Nazzaro non ha saputo spiegare il perché l’ha scelta. Atteggiamento che ha stizzito non poco il conduttore. L’argomento è stato ripreso nel dopo puntata da Clarissa Selassié che non solo ha preso le parti di Signorini, ma ha avuto anche qualche critica da fare verso sua sorella:

“Alla fine è lui che ci ha volute e ci ha messe in televisione. Perché è lui che ci ha trovate ed ha visto questo talento in noi. Ha un occhio di riguardo per noi sorelle. So benissimo che ci vuole tanto bene, anche a me, sicurissima di questo. Poi quello che ha detto a Lulù non era un vero rimprovero”.

Si legge da Biccy, che ne ha riportato il discorso il discorso di Clarissa Selassié, la quale ha proseguito ancora:

“Alfy ci tiene tantissimo a lei e la conosce bene sa che può dare di più. Lui voleva spronarla a essere più sveglia e sensibile a quello che le succede intorno. Era come dirle ‘guarda che devi svegliarti, perché gli altri non si faranno tutti questi problemi a nominare te’. Quindi non ci sono affatto rimasta male per quello che ha detto a me, Lu e Jessy”.

Parole, quelle di Clarissa Selassié, che però non sembrano essere piaciute a Lucrezia. Continua…

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare