Eurovision CH0C: l'Olanda è squalificata! Il cantante

Spettacolo

Eurovision CH0C: l’Olanda è squalificata! Il cantante “denunciato da una donna della produzione”

Andrea Sanna | 11 Maggio 2024

Eurovision 2024 Eurovision Song Contest

Squalificata l’Olanda dall’Eurovision Song Contest. Il cantante è stato denunciato da una donna della produzione: cosa è successo

Alla fine dopo tanti rumor è successo: l’Olanda è stata squalificata dall‘Eurovision Song Contest. Il cantante sarebbe stato denunciato da una donna della produzione. Ecco cosa è accaduto nel dettaglio e il comunicato dell’EBU.

Olanda squalificata dall’Eurovision

Ieri vi abbiamo raccontato dell’assenza del cantante Joost Klein alle prove dell’Eurovision Song Contest 2024 prima della finale. Il rappresentante dell’Olanda non era presente e da quel momento si è generato un vero e proprio PANICO! Cosa è successo?

In queste ore si è parlato di una possibile squalifica per l’artista. Ora abbiamo la conferma ufficiale! A comunicarlo è L’EBU in una nota ufficiale, che certifica l’esclusione da parte dell’artista in gara. Confermato che nessun altro partecipante è coinvolto nella vicenda. Svelato anche il motivo dell’allontanamento del cantante: pare infatti che Klein abbia ricevuto una denuncia da una donna della produzione dell‘Eurovision per motivi non ancora precisati.

LEGGI ANCHE: Drama-Eurovision! Dopo la squalifica dell’Olanda, una nazione diserta le prove generali: l’artista chiede l’intervento dell’EBU

Questo il comunicato ufficiale: “L’artista olandese Joost Klein non parteciperà alla finale dell’Eurovision Song Contest 2024. La polizia svedese sta indagando sulla denuncia presentata da una donna della troupe di produzione dopo un incidente avvenuto in seguito alla sua esibizione nel corso della semifinale di giovedì sera. In attesa che il procedimento legale faccia il suo corso, non sarebbe opportuno per lui proseguire nella partecipazione al concorso”.

Come detto l’EBU ha fatto presente che oltre alla squalifica dell’Olanda, nessun’altra nazione è cinvolta in questa vicenda, nonostante le speculazioni sui social. Semplicemente mantengono una politica di tolleranza zero verso i comportamenti inappropriati verso l’evento. Ci tengono a garantire un ambiente sicuro e protetto. E sempre a proposito del cantante dei Paesi Bassi:

“Per questo motivo, il comportamento di Joost Klein nei confronti di un membro della squadra è ritenuto contrario alle regole del concorso. La finale del 68° Eurovision Song Contest parteciperà con 25 canzoni partecipanti”.

La TV olandese intanto sembra contrariata dalla decisione della squalifica ai danni del cantante all’Eurovision Song Contest. Vedremo se lui stesso deciderà di intervenire.