Eva Henger guarita dopo incidente

Eva Henger è guarita: ecco com’è andata l’ultima visita dopo l’incidente (ESCLUSIVO)

Ultima visita di controllo per Eva Henger, che dopo l'incidente automobilistico che l'ha vista coinvolta può dirsi finalmente guarita

Eva Henger incidente oggi

Rimasta coinvolta l’aprile scorso in un grave incidente automobilistico, Eva Henger è stata a lungo costretta in sedia a rotelle. L’attrice non poteva camminare a causa delle lesioni riportate al bacino e soprattutto a una gamba, operata e poi fasciata per mesi nell’attesa di tornare come prima. Nel corso delle ospitate TV e degli spazi che anche Novella 2000 le ha dedicato, però, Eva ha sempre condiviso i suoi progressi con il pubblico. Ora festeggiamo tutti con lei quello più grande: la guarigione vera e propria.

Qualche giorno fa – come apprendiamo in esclusiva dal marito Massimiliano Caroletti – Eva Henger ha effettuato l’ultima visita medica. Durante il controllo i dottori hanno dichiarato che l’attrice si è completamente ripresa e potrà tornare una volta per tutte alla vita normale. Ciò significa poter finalmente abbandonare anche le stampelle a cui Eva si è sostenuta nelle settimane scorse per camminare in autonomia.

La Henger era seguita dal professor Lorenzetti, direttore sanitario della Clinica Parioli e volto noto delle trasmissioni Mediaset. Oltre al supporto di Lorenzetti l’attrice era assistita anche dalla cardiologa Roberta Manganelli, qui in foto accanto a Caroletti e a Mercedesz Henger.

cardiologa e Caroletti clinica Parioli
Massimiliano Caroletti con la cardiologa Roberta Manganelli

Proprio Mercedesz, che ha definitivamente recuperato il rapporto con la madre dopo le incomprensioni seguite alla relazione della ragazza con Lucas Peracchi, è diventata la sua “infermiera personale”. L’incidente ha riavvicinato più di prima mamma e figlia, che ora trascorrono talmente tanto tempo assieme che Caroletti ci dice: “Mercedesz è diventata l’ombra di Eva”.

Come sta Massimiliano Caroletti

E a proposito di Caroletti, che nello scontro frontale in Ungheria era a bordo dell’auto con Eva Henger, l’imprenditore dovrà aspettare ancora un po’ per potersi dire guarito come la moglie. “Ci vorranno altri mesi perché lo sterno”, lesionato nell’incidente, “si calcifichi del tutto”.

Durante la convalescenza Eva Henger ha potuto contare non solo sul sostegno della famiglia ma anche sull’affetto dei fan. Uno di questi si è presentato di fronte alla clinica prima della visita dell’attrice, e per fare colpo nella memoria di Eva ha deciso di tingersi la barba di blu e viola.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nessun Articolo da visualizzare