FitUP Novella 2000 n. 45 2020

FitUP non si arrende al Covid: aperti sei nuovi centri fitness

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Mentre gli altri centri sportivi risentono dell’emergenza Coronavirus, FitUP si allarga e apre altri sei nuovi locali dedicati al fitness.

Tra i settori che più hanno sofferto e continuano a soffrire a causa del Covid-19 c’è sicuramente il fitness. Le precauzioni per contenere la pandemia hanno costretto le palestre a chiusure che in molti casi sono diventate definitive.

Non è il caso di FitUP, il brand in continua espansione lanciato nel 2014 da Davide Diamante. Brand che conta a oggi oltre 20 centri in franchising e un fatturato complessivo di oltre 8 milioni di euro.

Diamante, 35 anni (di cui 17 di esperienza nel settore fitness), è titolare del marchio FitUP. Oggi ha una rete di oltre 20 palestre in franchising in tutta Italia, in grande espansione.

FitUP ha saputo adeguarsi in tempi rapidissimi alle normative anti-Covid, superando il periodo estivo e mirando sempre all’obiettivo di offrire un servizio di alta qualità e professionalità.

Con la stessa capacità organizzativa sta affrontando quest’ultimo trimestre dell’anno per rilanciare il business nel 2021.

Novella 2000 © riproduzione riservata.