GF Vip 6, l'eliminato della puntata del 3 gennaio: le percentuali

NEWS

GF Vip 6, l’eliminato della puntata del 3 gennaio: le percentuali

Andrea Sanna | 4 Gennaio 2022

Grande Fratello Vip 6

Ecco chi è stato eliminato tra Alessandro, Barù, Eva e Federica durante la puntata del 3 gennaio del GF Vip 6: tutte le percentuali

GF Vip 6 – eliminato e percentuali del 3 gennaio

Prima puntata del nuovo anno. Questa sera 3 gennaio 2022 è in onda su Canale 5 un nuovo appuntamento con il GF Vip 6. Il televoto di questa sera vede al ballottaggio le new entry Alessandro Basciano, Barù, Eva Grimaldi e Federica Calemme. Tutti e 4, in modo diverso, stanno regalando emozioni ai telespettatori.

Alessandro al GF Vip 6 si sta vivendo la frequentazione con Sophie, creando però qualche gelosia nei confronti di quest’ultima a causa dei suoi atteggiamenti. Barù, invece, è il concorrente tipo senza peli sulla lingua, sempre con la risposta pronta e tagliente con le sue esternazioni. Poi l’emotività e la forza di Eva, che ha dato modo di far conoscere meglio la sua relazione con Imma Battaglia e infine Federica. Quest’ultima pur essendo impegnata fuori si trova molto bene con Gianmaria Antinolfi, ma al momento preferisce non sbilanciarsi, poiché non vuole mancare di rispetto al ragazzo che sta frequentando.

Scoperte dunque le notizie su ognuno di loro, torniamo a questa sera. Chi è stato eliminato tra loro al GF Vip 6? Spalle al led, i 4 al televoto hanno scoperto il verdetto, letto dal conduttore Alfonso Signorini. Il primo concorrente a salvarsi è Barù. A seguire ad avere la meglio è Federica. Dunque allo scontro finale sono rimasti: Alessandro ed Eva.

Il pubblico ha così deciso che il concorrente del GF Vip 6 eliminato nella puntata del 3 gennaio èEva!

Per quanto riguarda le percentuali, invece, il 29% di voti l’ha ottenuto Barù; al secondo posto con il 27% di preferenze troviamo Federica; al terzo Alessandro con il 23% di voti e fanalino di coda con il 21% c’è Eva. Questa è stata quindi la scelta del pubblico del GF Vip 6. Siete d’accordo? Fateci sapere cosa ne pensate.