Gina Lollobrigida: la stella tra le stelle

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Gina Lollobrigida inaugura la stella a lei dedicata sulla Walk of Fame circondata
da amici e collaboratori. Assenti figlio e nipote. 

 

Gina Lollobrigida regina di Hollywood. La grande attrice ha ricevuto la stella sulla Walk of Fame, la passeggiata delle celebrità: 2628 stelle a cinque punte in ottone che recano i nomi di celebrità onorate per il loro contributo allo star system e all’industria
dello spettacolo.
La Lollo è partita da Roma con tutto il suo staff, Andrea Piazzolla,Alessandro Lo Cascio e altri suoi amici mentre Tiziana Rocca, che ha proposto il nome di Gina per l’intitolazione
della stella, era lì da qualche settimana. Grandi assenti, invece, il
figlio e il nipote della star.

Gina, a novant’anni, dopo centinaia di film e decine di premi (tra cui il primo David di Donatello della storia del cinema), ha raggiunto un traguardo bellissimo: l’intitolazione
della stella tra gli applausi di tantissimi fan.

 

 

 

Gina, i suoi Novanta sono d’oro.
«Voglio correggervi: sono 30+30+30 i miei anni e non 90! Però avete ragione: è stata una soddisfazione ricevere la stella».
Hollywood la ama.
«A Hollywood ho iniziato ad avere successo negli anni Cinquanta e poi sono andata via per tornare a Roma dove avevo la mia famiglia. A Hollywood ho lavorato con miti come John Huston, Humphrey Bogart, Jennifer Jones, Rock Hudson, Frank Sinatra, il mio primo
partner in un fi lm, mi trattò come una regina. Non lo dimenticherò mai. Film che furono gli unici ad arrivare persino a Cuba e per questo Fidel Castro mi volle incontrare».

In America, però, rinunciò a cifre da capogiro. Perché?
«A volte bisogna avere anche coraggio per dire no. Guardandomi alle spalle sono andate bene ugualmente sia la mia carriera da attrice sia quella di scultrice e fotografa. Non scendo mai a compromessi e tutto quello che ho fatto nella mia vita me lo sono guadagnato sul campo».
Sappiamo che lavora ancora dieci ore al giorno grazie a un’energia
unica. Adesso, che è tornata a Roma, continuerà a catalogare i suoi disegni?
«Ho tantissime cose da fare. Vorrei scrivere altri cinque libri non solo sulla mia vita, ma sulla mia arte. Voi di Novella2000 siete stati a Pietrasanta con me tante volte. Avete visto le mie opere di marmo? Devo ultimare molte statue. Qualche giorno di riposo e si ricomincia».

Gina Lollobrigida e la sua energia travolgente. Un pomeriggio con lei

Gina Lollobrigida festeggia 90 anni e Novella2000 vi mostra un video esclusivo!

Gina Lollobrigida e Ridge di Beautiful a cena. Foto esclusive!

Nessun Articolo da visualizzare