Leonardo Bonucci e la dedica speciale per il mister Roberto Mancini

Leonardo Bonucci e la dedica speciale per il mister Roberto Mancini

Sui social Leonardo Bonucci fa una dedica speciale indirizzata a mister Roberto Mancini, condottiero della vittoria Azzurra agli Europei

1La dedica di Bonucci a Mancini

Leonardo Bonucci nelle scorse ore, poco dopo la vittoria degli Europei, ha postato una speciale dedica per il mister Roberto Mancini, il quale ha ampio merito per questo fantastico traguardo. Già in risposta ai giornalisti il difensore aveva sottolineato la grande importanza di essere guidati da un grande professionista come l’ex calciatore della Sampdoria e ora allenatore della Nazionale:

“Dopo un anno così, guardare queste immagini è qualcosa di meravigliosa. È un sogno che si avvera, il grande merito va al mister e a tutto il gruppo (…)”.

Sui social Leonardo Bonucci, dopo averlo ringraziato personalmente e in svariate interviste, ha voluto spendere delle parole non solo per i suoi compagni di casa e per i milioni di tifosi che sono stati di supporto, ma anche per chi ha creduto in lui e in tutta la squadra, ovvero Roberto Mancini. È lui, insieme al suo staff, l’artefice di questo importante trionfo e il calciatore ha pensato fosse giusto sottolinearlo:

“Grazie Mister. Per Tutto”, così ha esordito Leo Bonucci su Instagram, accompagnando questa breve frase con un cuore rosso, per poi aggiungere scherzando: “La vera vittoria però non è stata la coppa ma il fatto che tu sia riuscito a mettere d’accordo più di 60 milioni di allenatori!!!!“, a sottolineare come spesso nel nostro Paese quando si disputa una competizione molti tifosi si trasformano in allenatori. Ma fa parte del gioco insomma e Bonucci ha voluto un po’ sottolineare questa cosa in modo divertente. Post accompagnato da una foto dove i due stringono la Coppa e un altro scatto tratto dalla conferenza stampa.

E proprio da questo momento, in cui hanno incontrato i giornalisti, abbiamo potuto notare la complicità che si nasconde dietro al rapporto tra Roberto Mancini e i suoi ragazzi, in questo caso Leonardo Bonucci. Continua…

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Newsletter di Novella 2000

Nessun Articolo da visualizzare